25 migliori cose da fare a New York (Stato)

Nonostante la bellezza naturale e il fascino dello Stato di New York, rimane saldamente all’ombra della città con cui condivide il nome. Quando qualcuno dice le parole “New York” evoca immagini di grattacieli, shopping, strade trafficate e taxi gialli, ma lo stato di New York ha molto da offrire in più. Canyon, laghi, montagne, ruscelli, fiumi e cascate forniscono alcuni dei terreni più belli che la madre terra ha da offrire. Le vaste montagne Adirondack offrono alcuni degli scenari più allettanti degli Stati Uniti.

La città di New York ha certamente molto da offrire, ma c’è anche molto da vedere e sperimentare nello stato di New York. La nostra lista delle 25 migliori cose da fare a New York combina il meglio della natura e delle attrazioni urbane per fornire una lista definitiva delle attività nell’Empire State.

Gli Adirondack

Gli AdirondackFonte: mandritoiu /
Gli Adirondack

Questa scenografica catena di colline coperte di foreste fa parte dello scudo canadese e raggiunge un’altezza di 5345 piedi sulla cima più alta, il monte Marcy. Il parco è un bel posto per godere della natura e di varie attività come la canoa sui laghi e le escursioni. Ci sono anche un certo numero di cabine sul lago nel parco, che sono un ottimo posto per una vacanza rilassante. Gli Adirondack sono particolarmente belli in autunno grazie al colore degli alberi autunnali.

Thousand Islands

Thousand Islands, New York StateFonte: Victoria Lipov /
Thousand Islands, New York State

Si estende dagli Adirondack lungo il fiume San Lorenzo, un tratto di 50 miglia di migliaia di piccole isole. Le crociere lungo il fiume sono altamente raccomandate e danno ai visitatori la possibilità di navigare in questo labirinto di isole attraenti. I tour operano durante i mesi estivi evidenziando non solo la bellezza naturale della zona ma anche alcune delle stravaganti ville per le vacanze sulle isole.

George Eastman House

George Eastman HouseFonte: jiawangkun /
George Eastman House

George Eastman House è una splendida villa di 50 stanze situata a Rochester. L’imponente edificio è stato completato nel 1905 ed è stato restaurato secondo il suo aspetto nelle fotografie di questo periodo, permettendo ai visitatori di sperimentare questa grande casa come sarebbe stata 100 anni fa. Il rispettabile Museo Internazionale della Fotografia e del Cinema si trova all’interno della casa ed è altamente raccomandato per coloro che sono appassionati di fotografia.

Watkins Glen State Park

Watkins Glen State ParkFonte: mandritoiu /
Watkins Glen State Park

Questo parco, contenente 18 cascate, è situato sulla punta più meridionale del lago Seneca. Una volta uno dei principali produttori di sale dello stato grazie ai suoi pozzi di sale naturale, il parco è popolare in estate per l’escursionismo e le corse automobilistiche. Le formazioni rocciose all’interno del parco spesso ipnotizzano i visitatori e raggiungono altezze di 300 piedi sopra il torrente che scorre sotto. C’è anche uno snervante ponte alto 165 piedi che attraversa l’acqua.

Statua della Libertà

Statua della Libertà Fonte: Felix Lipov /
Statua della Libertà

Uno dei punti di riferimento più riconoscibili d’America, o forse anche del mondo. La statua fu completata nel 1886 e fu un regalo agli Stati Uniti da parte del popolo francese. Per vedere da vicino questa enorme statua, è necessario fare un viaggio in traghetto fino a Liberty Island. Battery Park offre anche una splendida vista da lontano. Nessun viaggio nello stato di New York è completo senza vedere questa figura iconica.

Cascate del Niagara

Cascate del Niagara, New YorkFonte: Nagel Photography /
Cascate del Niagara, New York

Le cascate del Niagara sono una delle meraviglie naturali più visitate degli Stati Uniti e attirano milioni di turisti ogni anno. Il nome si riferisce in realtà a tre cascate separate: le Horseshoe Falls, le American Falls e le Bridal Veil Falls. Ogni minuto, circa quattro milioni di metri cubi d’acqua scendono dalle cascate verso il vicino Oceano Atlantico. Ci sono molti modi per vedere le cascate, comprese le passerelle sopra l’acqua, una gita in barca fino in fondo o anche uno stravagante giro in elicottero. Situate al confine tra USA e Canada, le cascate del Niagara

Laghi delle dita

Laghi delle dita Fonte: xiaolin zhang /
Finger Lakes

Questi laghi, formati dall’impronta di un grande spirito secondo la leggenda locale, offrono uno sfondo stupefacente per una vasta gamma di attività all’aperto. I Finger Lakes sono costituiti da un certo numero di laghi diversi così come da città e resort. La zona può essere molto frequentata durante i mesi estivi, ma offre alcuni brillanti sentieri escursionistici che vale la pena intraprendere.

Lake Placid

Lake Placid, NYSource: Felix Lipov /
Lake Placid

Questo bellissimo lago situato nella contea di Essex, è una località di sport invernali famosa in tutto il mondo e ha ospitato due volte le Olimpiadi invernali. Nonostante sia conosciuta in tutto il mondo per le sue attività ricreative invernali, la città è molto popolare anche in estate. La principale striscia turistica della città ospita una grande varietà di negozi interessanti e molti ristoranti. Oltre al lago noto come Lake Placid, la città ospita anche il bellissimo lago degli specchi, da non perdere per i visitatori.

Lake George

Lake George Battlefield ParkSource: Doug Lemke /
Lake George Battlefield Park

Lake George è una città che condivide il nome con il lago su cui si trova. La città, insieme al lago lungo 32 miglia, è una delle principali attrazioni turistiche di New York e offre una vasta gamma di attività all’aperto in estate. La città è sede di una serie di attrazioni storiche come il Fort William Henry Museum e il Lake George Battlefield Park. Su molte delle isole del lago si può campeggiare e i giri turistici in barca sono molto popolari. Prospect Mountain offre una vista panoramica spettacolare ed è un ottimo modo per vedere il lago dall’alto.

Letchworth State Park

Letchworth State Park, Stato di New YorkFonte: Jim Vallee /
Letchworth State Park

Il Letchworth State Park è un’altra area naturalmente bella nello Stato di New York. Ospita tre cascate lungo la gola del fiume Genesee. Il parco è un luogo ideale per il campeggio e offre anche una serie di cabine per le vacanze. Una giornata di escursioni all’interno di questo suggestivo parco o un picnic meno impegnativo dal punto di vista fisico sono entrambe esperienze davvero memorabili.

Darwin D. Martin House Complex

Darwin D. Martin House ComplexSource: Cygnusloop99 / Wikimedia
Darwin D. Martin House Complex

Questo complesso multi-struttura fu costruito nel 1904 da Frank Lloyd Wright dopo essere stato commissionato da Darwin e Isabelle Martin. Situata a Buffalo, la casa è considerata la migliore opera di Wright. Visite di base o approfondite sono disponibili per il pubblico e aiutano gli ospiti a capire e apprezzare l’edificio e la sua costruzione. Attualmente, sono in corso dei lavori per restaurare diverse aree della proprietà che sono state precedentemente abbattute.

Empire State Building

Empire State BuildingFonte: cocozero /
Empire State Building

È difficile immaginare di visitare New York senza visitare questo iconico grattacielo. Il grattacielo di 102 piani si trova a Midtown Manhattan e ha un ponte di osservazione che offre alcune delle migliori viste della città di New York. L’ascensore Otis dell’edificio mostra l’altitudine attuale mentre sale invece di mostrare i piani che passano. È interessante notare che la Landmarks Preservation Commission ha impiegato 18 mesi per riportare l’atrio dell’edificio al suo design originale del 1930, mentre l’edificio ha impiegato solo 13 mesi per costruirlo.

Central Park

Central Park, New YorkFonte: GagliardiImages /
Central Park, New York

Questo parco a Manhattan serve come un’oasi di tranquillità nella frenetica città di New York. Il parco, densamente alberato, ospita diversi edifici storici e bellissimi, come il bizzarro punto panoramico Belverdere Castle e il Ladies Pavillion, un affascinante esempio di arredamento artistico americano del XIX secolo. Sono disponibili tour informativi del parco e vengono organizzati eventi durante tutto l’anno.

Brooklyn Bridge

Brooklyn Bridge, New York CitySource: IM_photo /
Ponte di Brooklyn, New York

Questa icona di New York fu inaugurata nel 1883 e fu il primo ponte sospeso in acciaio al mondo. Nonostante la sua travagliata costruzione, il ponte fu immediatamente popolare tra artisti, scrittori e poeti, dimostrando di essere una superba vetrina di design urbano. La passerella pedonale offre splendide viste di Manhattan, ma fate attenzione ai ciclisti che usano le corsie adiacenti, perché sono noti per essere cattivi con i turisti che attraversano la loro corsia ciclabile designata. Le due torri di supporto offrono viste e storie panoramiche del lungomare.

Il Lincoln Centre

Il Lincoln Centre, New YorkFonte: Brady Taylor /
Il Lincoln Centre

Costruito negli anni ’60, il Lincoln Centre ospita alcuni degli spazi di spettacolo più importanti di Manhattan tra cui il David H Koch Theatre (sede del balletto di New York) e il Metropolitan Opera House con i suoi murales splendidamente dipinti. Di solito ci sono almeno 10 spettacoli nel Lincoln Centre in una qualsiasi notte e ancora di più in estate quando vengono eretti palchi all’aperto. Per coloro che sono interessati all’edificio ma non agli spettacoli, ci sono tour giornalieri per l’Opera House e Alice Tully Hall.

Museum Of The Moving Image

Museum Of The Moving Image, New York CityFonte: MusikAnimal / Wikimedia
Museum Of The Moving Image

Questo museo appena aggiornato (al costo di 65 milioni di dollari) è senza dubbio uno dei migliori musei del cinema e della televisione del mondo. Ha una collezione di oltre 130.000 artefatti cinematografici e televisivi, tra cui la parrucca di Cleopatra e la bambola stunt dell’Esorcista. I visitatori del museo possono anche mettere alla prova le loro abilità di editing video ri-registrando una scena del film del Mago di Oz e ammirare una vasta selezione di televisori d’epoca, telecamere e persino giochi arcade.

Il Rockefeller Centre

Il Rockefeller CentreFonte: stockelements /
Il Rockefeller Centre

Questa cosiddetta città nella città consiste di 19 edifici in un’area di 22 acri. Il Rockefeller Centre ospita una grande varietà di negozi e ristoranti e, naturalmente, il ponte di osservazione Top Of The Rock che offre una vista incredibile del paesaggio urbano di Manhattan. Il ponte di osservazione permette di vedere un punto di riferimento impressionante che non può essere individuato dall’Empire State Building; l’Empire State Building stesso. Dal ponte di osservazione del Rockefeller, l’Empire State Building appare particolarmente spettacolare di notte con la sua caratteristica illuminazione sul quarto superiore dell’esterno dell’edificio.

Governors Island

Governors Island, New YorkSource: TierneyMJ /
Governors Island, New York

Per 200 anni, questo ex avamposto militare è stato off limits al pubblico, ma ora è una delle attrazioni stagionali più popolari di New York. L’isola servì come forte militare durante la guerra rivoluzionaria e fu il punto di decollo per il volo di Wilbur Wrights intorno alla Statua della Libertà nel 1909. Sono disponibili viaggi gratuiti in traghetto per l’oasi di 172 acri, che offre una lussureggiante area picnic di 8 acri e una pista ciclabile che copre l’intero perimetro dell’isola. Gli eventi annuali includono il popolare festival d’arte Figment, nonché una serie di concerti dal vivo e feste.

Coney Island

Coney Island, New YorkFonte: Keep Smiling Photography /
Coney Island, New York

Ritirando le sue radici alla metà del 1800, quando gli abitanti della città stavano diventando sempre più irrequieti durante i caldi mesi estivi in città, questa famosa isola divenne una popolare area di villeggiatura per la classe operaia all’arrivo del 20° secolo, prima di cadere in disgrazia e diventare una destinazione più rozza e pronta per le feste, indicata da alcuni come “Sodoma sul mare”. La zona ha lentamente migliorato la sua reputazione durante il 20° secolo e ha aggiunto una pletora di giostre per famiglie. Molte delle attrazioni del parco sono ancora oggi aperte, comprese le montagne russe e la “Wonder Wheel”. L’isola ha anche un sacco di posti popolari per mangiare e ospita un annuale Mermaid Parade.

Il Museo Americano di Storia Naturale

Il Museo Americano di Storia Naturale, New YorkFonte: ItzaVU /
The American Museum Of Natural History, New York

Aperto per la prima volta nel 1869, questo museo vanta attualmente una collezione di ben 30 milioni di manufatti, tra cui scheletri di dinosauri completi, un planetario all’avanguardia e persino una casa delle farfalle stagionale. Ci sono 600 scheletri fossili in mostra tra cui un mammut e un t-rex. Il Rose Centre del museo offre spettacoli di teatro spaziale che sono sia informativi che spettacolari da vedere.

Lo Zoo del Bronx

Ingresso Zoo del BronxFonte: Valerii Iavtushenko /
Ingresso dello Zoo di Bronx

Lo Zoo del Bronx è sia il più grande che il più antico degli Stati Uniti. Visitato da 2 milioni di persone ogni anno, lo zoo ospita oltre 4000 animali. Essendo un’attrazione così popolare, lo zoo può diventare molto affollato nei mesi di luglio e agosto, ma è abbastanza grande da non diventare troppo affollato e competitivo. Gli orari di alimentazione offrono una grande opportunità per vedere gli animali e sono a intervalli regolari durante tutta la giornata. La famosa mostra “Congo Gorilla Forest” di 6,5 acri costa un extra ma il prezzo del biglietto viene donato a progetti di conservazione nella Conga.

I Cloisters

I Cloisters, New YorkFonte: travelview /
I Cloisters, New York

Composti da vari monasteri europei e altri edifici storici, i Cloisters ricordano un po’ un puzzle architettonico. Sono stati costruiti nel 1930 per ospitare vari oggetti e manufatti del Metropolitan Museum. Ci sono molti tesori da trovare sulla Hudson Hill all’interno del romantico cortile del chiostro, compresi gli arazzi del XVI secolo e i Cloister Gardens. L’ingresso è gratuito, ma si suggeriscono donazioni.

La High Line

La High Line, New YorkFonte: Albachiaraa /
The High Line, New York

Questo parco lineare costruito su un tratto dismesso di ferrovia sopraelevata offre la possibilità unica di sedersi, passeggiare e fare un picnic sopra le strade della città. L’eccentrica attrazione ha grandi sedie a sdraio in legno, giardini splendidamente curati e splendide viste sul fiume Hudson. La High Line è un ottimo posto per una passeggiata serale e offre una splendida vista sulle luci di New York.

Ausable Chasm

Ausable ChasmSource: ujjwalstha /
Ausable Chasm

Dichiarato come il “Grand Canyon dell’Est”, l’Ausable Chasm si è formato oltre 15.000 anni fa durante un’era glaciale. Il terreno spettacolare che rimane è perfetto per il rafting, la bicicletta, l’arrampicata e la discesa in corda doppia. Ci sono anche tour disponibili per chi vuole saperne di più sulla formazione di questo spettacolare fenomeno naturale.

Corning Museum of Glass

Corning Museum of GlassSource: Evdoha_spb /
Corning Museum Of Glass

L’affascinante città di Corning ospita il Corning Glass Works e l’emozionante Corning Museum of Glass. L’enorme complesso presenta varie mostre illuminanti sulla lavorazione del vetro, nonché dimostrazioni e attività interattive per i bambini.

Dove alloggiare: I migliori hotel di New York (NY)

Prezzo più basso garantito

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *