Atresia esofagea

Che cos’è l’atresia esofagea?

L’atresia esofagea è un disturbo del sistema digestivo in cui l’esofago, il tubo che normalmente porta il cibo dalla bocca allo stomaco, non si sviluppa correttamente prima della nascita. Nella maggior parte dei casi, l’esofago superiore termina e non si collega con l’esofago inferiore e lo stomaco. L’estremità superiore dell’esofago inferiore si collega alla trachea. Questa connessione è chiamata fistola tracheoesofagea (TEF). Alcuni bambini con TEF avranno anche altri problemi, come il cuore o altri disturbi del tratto digestivo. Altri tipi di atresia esofagea comportano un restringimento dell’esofago.

Sintomi

  • Colorazione bluastra della pelle (cianosi) con i tentativi di alimentazione
  • Tosse, conati di vomito e soffocamento con i tentativi di alimentazione
  • Gocce d’acqua
  • Povera alimentazione

Diagnosi

  • Prima della nascita, un’ecografia eseguita sulla madre incinta può mostrare troppo liquido amniotico, che può essere un segno di atresia esofagea.
  • Dopo la nascita, il disturbo viene di solito rilevato quando si tenta di allattare e il bambino tossisce, soffoca e diventa blu. Non appena si sospetta un’atresia esofagea, si deve tentare di far passare un piccolo tubo di alimentazione attraverso la bocca o il naso nello stomaco. Il tubo di alimentazione non sarà in grado di passare fino allo stomaco in un bambino con atresia esofagea.
  • Una radiografia dell’esofago mostra una sacca piena di aria e aria nello stomaco e nell’intestino. Un tubo di alimentazione apparirà arrotolato nell’esofago superiore.

Trattamento

L’atresia esofagea è considerata un’emergenza chirurgica. L’intervento chirurgico per riparare l’esofago dovrebbe essere fatto rapidamente dopo che il bambino si è stabilizzato in modo che i polmoni non siano danneggiati e il bambino possa essere nutrito. Prima dell’intervento, il bambino non viene alimentato per bocca. Si fa attenzione ad evitare che il bambino respiri le secrezioni nei polmoni.

Prognosi

Una diagnosi precoce dà una migliore possibilità di un buon risultato.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *