Bruising

Occasione, grandi lividi possono svilupparsi dopo la donazione. Questi possono apparire ad una certa distanza dal luogo della donazione e possono non apparire fino ad un giorno o due dopo la donazione. Anche se i lividi possono sembrare abbastanza gravi, di solito sono innocui e si disperdono con il tempo. Possono essere necessarie fino a 2 settimane per scomparire del tutto.

Che cos’è il livido?

Il livido è la decolorazione che si verifica se il sangue fuoriesce dalla vena che viene utilizzata per raccogliere la tua donazione, nel tessuto sotto la pelle

Si possono prevenire i lividi?

  • Anche se i lividi non possono sempre essere evitati, la dimensione di un livido può essere minimizzata applicando una pressione sulla zona della donazione, fino a quando il sanguinamento si ferma. Dovresti tenere il bendaggio per 4 ore dopo la donazione.
  • Se si verifica un livido durante la donazione, fermeremo la donazione per evitare che il livido peggiori. Se la donazione è più lenta del solito, è più probabile che si sviluppi un livido.Molto occasionalmente, le vene di un donatore potrebbero non essere abbastanza grandi e potrebbe essere impossibile procedere con la donazione. È meglio non tentare di fare una donazione in questa situazione perché il rischio di gravi lividi è alto.

Cosa si può fare se si sviluppa un livido?

Per aiutare una rapida guarigione

  • Non sollevare o portare cose con il braccio della donazione nelle prossime ore.
  • Tieni il bendaggio sul braccio per le prossime 4 ore.
  • Usa il braccio il meno possibile e non fare nessun sollevamento pesante per le prossime 24 ore.
  • Per ridurre il disagio:
    • Tieni un impacco freddo avvolto in un panno pulito sopra la contusione. Fallo solo per 15 minuti alla volta, 3-4 volte nelle prime 24 ore.
    • Dopo 24 ore, applica un impacco caldo avvolto in un panno pulito. Fallo per 15 minuti alla volta, 3-4 volte al giorno.
    • Utilizza leggeri antidolorifici come il paracetamolo (non aspirina o farmaci antinfiammatori come l’ibuprofene).
  • Si raccomanda un movimento leggero mentre il livido sta guarendo.

Se si verifica uno dei seguenti casi, si dovrebbe cercare ulteriore aiuto

  • dolore forte
  • numbness o persistente ‘spilli e aghi’ nel braccio, mano o nelle dita
  • rigidità nella mano e nelle dita o se la mano e le dita appaiono pallide o sviluppano una colorazione bluastra
  • gonfiore che è grande o aumenta di dimensioni
  • rossore doloroso o infiammazione

Se si verifica uno di questi casi, o se sei preoccupato, puoi ottenere consigli da uno dei nostri ufficiali medici chiamando il 13 14 95.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *