Che tipo di sabbia comune è meglio per i miei Pavers?

Quale tipo di sabbia per giunti
Utilizziamo sabbia per giunti di prima qualità per riempire i giunti della pavimentazione per migliorare la stabilità e proteggere ulteriormente il tuo sistema di pavimentazione.

Che cos’è la sabbia polimerica?

La sabbia polimerica è una miscela di sabbia di prima qualità e polvere polimerica e quando viene attivata con l’acqua, si indurisce e si lega alle finitrici, rafforzando e creando una stabilità ottimale in tutto il sistema di pavimentazione.

Cos’è la sabbia per giunti?

La sabbia per giunti viene installata tra ogni pietra della finitrice ed è una parte vitale del sistema di pavimentazione a incastro. La sabbia per giunti fornisce stabilità per evitare che le pietre si spostino sotto pressione, impedisce che l’acqua si infiltri sotto le vostre finitrici, aiuta a prevenire la crescita delle erbacce e blocca i parassiti e gli insetti. È fondamentale assicurarsi che la sabbia per i giunti sia riempita come necessario per mantenere le vostre finitrici al loro posto e al loro meglio.

Che cos’è il sigillante stabilizzante?

Il sigillante stabilizzante è uno speciale spray protettivo che contiene le stesse caratteristiche stabilizzanti della sabbia polimerica, ma in una forma liquida. Quando il sigillante stabilizzante per finitrici viene a contatto con la sabbia, si indurisce e rafforza il giunto della finitrice, proprio come la sabbia polimerica.

brand-new-pavers-polymeric-Sand
È sempre meglio proteggere ulteriormente i giunti della finitrice con uno strato di sigillante protettivo per indurire la sabbia del giunto e legarla alla finitrice.

Installazione di nuove pavimentazioni: Raccomandazione – Sabbia polimerica

La sabbia polimerica è un grande strumento e una risorsa vitale quando si tratta di installare nuove finitrici grazie alla sua capacità di indurire e creare giunti forti.
Una volta che le finitrici sono state accuratamente disposte, circa 1 1/2 “strato di sabbia polimerica viene aggiunto tra ogni pietra e attivato con acqua per solidificare ulteriormente e stabilizzare il sistema di pavimentazione. È fondamentale che la sabbia polimerica sia installata fino a 1/8” sotto lo smusso della finitrice (la sabbia polimerica non deve mai essere alla stessa altezza della pietra stessa).

Tutta la sabbia polimerica sciolta che rimane sulla superficie deve essere soffiata via con l’attrezzatura appropriata, come un soffiatore di foglie e attivata con acqua per avviare il processo di solidificazione (“wet setting”). L’acqua attiverà le particelle di cemento e i polimeri nella sabbia polimerica che legherà ogni pietra della finitrice insieme e indurirà i giunti.

restauro-manutenzione-sabbia per giunti esistenti
Questa immagine mostra un eccesso di sabbia per giunti tra le pietre ed è spesso il risultato di una cattiva applicazione.

Ristoro e manutenzione di pavimentazioni esistenti: Raccomandazione – Sabbia per giunti Premium

La sabbia per giunti Premium è la scelta migliore quando si tratta di riempire e ripristinare la sabbia per giunti mancante. Rispetto alla sabbia polimerica, la sabbia per giunti premium richiede meno tempo di assorbimento e di asciugatura, il che rende il processo di restauro più veloce ed efficiente. La sabbia per giunti premium è anche più finemente macinata ed è disponibile in sacchi. Questo permette un maggiore controllo sulla quantità versata quando i giunti vengono riempiti.

Se state cercando di riempire la sabbia per giunti mancante tra le vostre finitrici, allora la sabbia per giunti premium abbinata a un sigillante stabilizzatore spray sarà la scelta migliore.Quando si spruzza il sigillante sopra le vostre finitrici, bagniamo deliberatamente le aree dei giunti e permettiamo al sigillante speciale che include polimeri stabilizzatori di penetrare nella nuova sabbia per giunti. Il liquido sigillante penetra nella sabbia e quando si asciuga, la sabbia diventa dura e si lega alle finitrici e alla sabbia per giunti preesistente (se pertinente). Questo processo non funzionerà con la sabbia polimerica in quanto i produttori di sabbia polimerica raccomandano almeno 1 ½ “di spessore che non è sempre disponibile nella maggior parte delle pavimentazioni di restauro. Utilizzando la sabbia premium joint per riempire i giunti di pavimentazione, è possibile risparmiare tempo e denaro, rendendo il legame tra la sabbia vecchia e la sabbia nuova più forte e più duratura.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *