Come riparare un frigorifero che perde

Frigorifero

Frigorifero

La prima reazione della maggior parte dei proprietari di casa a un frigorifero che perde è di rivolgersi a un riparatore di elettrodomestici. Se non ti consideri tra le legioni di fai-da-te là fuori, questa è comunque una buona idea. Il vostro frigorifero non si aggiusterà da solo, e ogni perdita è un segno sicuro di qualcosa che è andato storto. Se sei pronto per una piccola riparazione del frigorifero 101, tuttavia, qui ci sono alcuni trucchi del mestiere da provare prima di chiamare gli esperti.

Assicurati che il tuo frigorifero sia ben sigillato

Una delle cause più comuni di un frigorifero che “perde” non è affatto una perdita. È il risultato diretto del fatto che il vostro frigorifero non è sigillato correttamente, e di conseguenza fa gli straordinari per mantenere le cose fresche. Un frigorifero che funziona eccessivamente accumulerà condensa extra sulle bobine, che a sua volta può portare alla pozza d’acqua sul pavimento che sta causando l’allarme. Controllate le guarnizioni di gomma della porta del vostro frigorifero e del congelatore per assicurarvi di avere una tenuta adeguata. Se trovate un problema, lavate le guarnizioni con acqua calda e sapone e applicate un sottile strato di lubrificante (la vaselina funziona meglio). Se questo non risolve il problema, potrebbe essere necessario sostituire le guarnizioni. Inoltre, controllate le gambe regolabili del vostro frigorifero e assicuratevi che il frigorifero si inclini un po’ verso la parte posteriore. Se si inclina anche solo un po’ in avanti, la corretta tenuta della porta può essere compromessa.

Controlla la vaschetta di drenaggio

Il tuo frigorifero che perde può avere solo una vaschetta di drenaggio incrinata o danneggiata. Il vostro frigorifero drena regolarmente l’acqua in questa vaschetta per evitare che l’acqua si accumuli nel frigorifero stesso. L’evaporazione si occupa del resto. Guardate sotto il vostro frigorifero dove si trova la vaschetta di drenaggio e tiratela fuori per l’ispezione. Se ha una crepa o è altrimenti danneggiata, contattate il rivenditore appropriato per ottenere una sostituzione il più presto possibile.

Controlla lo scarico di sbrinamento

Se il tuo frigorifero che perde sta scaricando all’interno invece che sul tuo pavimento, probabilmente hai a che fare con uno scarico di sbrinamento intasato. Il vostro frigorifero produce costantemente condensa all’interno del congelatore, e quella condensa gocciola giù per lo scarico di sbrinamento in una vasca di scarico sotto l’unità. Questo scarico di sbrinamento può essere intasato da detriti o, più spesso, si blocca. Guardate nel manuale del vostro frigorifero per localizzare lo scarico dello sbrinamento e prendete le misure appropriate per sturarlo (inondare lo scarico con acqua calda spesso funziona).

Controlla il tuo fabbricatore di ghiaccio per le perdite
Se nessuna di queste altre soluzioni rapide risolve il tuo problema, controlla il tuo fabbricatore di ghiaccio per le perdite. È un po’ insolito, ma a volte la linea dell’acqua al fabbricatore di ghiaccio fallisce o si allenta, lasciando entrare l’acqua nel tuo congelatore. Prova a stringere tutte le connessioni e, se necessario, sostituisci la linea che alimenta la macchina del ghiaccio.

Quando in dubbio . . .

Se dopo aver eseguito queste ispezioni di base non riuscite a trovare la fonte della perdita, o se pensate di essere in difficoltà, assicuratevi di contattare immediatamente un riparatore di elettrodomestici per ottenere un preventivo o venire a risolvere il problema. Un frigorifero che perde è di solito un’indicazione di un problema più grande, e deve essere affrontato. Infine, se sospettate che il vostro frigorifero perda refrigerante piuttosto che acqua, chiamate immediatamente un riparatore di elettrodomestici. Il refrigerante è un materiale tossico ed è necessario affrontare questo problema il più rapidamente possibile per evitare successivi rischi per la salute per voi e la vostra famiglia.

Pronto a iniziare la riparazione del tuo frigorifero?

Trova i professionisti

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *