Curry di lenticchie

Foto di 2 ciotole di lenticchie al curry con riso e le parole lenticchie curry
Foto di una ciotola di lenticchie al curry con riso con la scritta lenticchie al curry

Lenticchie al curry, una ricetta vegana super deliziosa e confortante. È così nutriente ed è fatta con ingredienti semplici, naturali ed economici.

Foto di 2 ciotole di lenticchie al curry servite con riso

Le lenticchie al curry sono una delle mie ricette preferite di sempre. Poiché mi piace molto la cucina indiana, ho provato a fare molti piatti indiani nel corso degli anni. Questo, in particolare, è così nutriente, caldo e confortante che mi piace farne un grande lotto per poterlo gustare per tutta la settimana!

Questa ricetta è anche così soddisfacente che vorrete mangiarla ogni giorno! È molto salutare e saziante, e non è affatto pesante. Il curry di lenticchie è super saporito e delizioso, e potete personalizzarlo con le vostre spezie ed erbe preferite.

Inoltre, questo piatto è perfetto da servire con del riso per ottenere proteine vegane di buona qualità. Mi piace mangiarlo con del riso basmati, che è un’opzione salutare, ma si può usare qualsiasi altro tipo di riso o anche altri cereali come la quinoa, il miglio o il grano saraceno.

Lentil curry, un piatto vegano delizioso e super confortevole. È una ricetta facile preparata con ingredienti super semplici, naturali e convenienti. È perfetto per tutta la famiglia!

Come fare il curry di lenticchie – Passo dopo passo

Foto passo dopo passo di come fare il curry di lenticchie
  • Cuocere le lenticchie secondo le indicazioni della confezione (foto 1).
  • Scaldare l’olio in una padella (foto 2) e cuocere l’aglio, la cipolla e lo zenzero con i fiocchi di Caienna a fuoco medio-alto fino a doratura (foto 3), mescolando di tanto in tanto.
  • Aggiungere i pomodori, il latte di cocco, lo zucchero, la curcuma in polvere, il curry in polvere, il cumino macinato, il sale e il pepe (foto 5), mescolare e cuocere a fuoco medio-alto per circa 5 minuti, mescolando di tanto in tanto.
  • Scolare e sciacquare le lenticchie e aggiungerle alla padella (foto 6). Aggiungere anche i piselli congelati (foto 7) e cuocere per circa 5-10 minuti (foto 8).
  • Servire immediatamente.

Consigli utili

  • Mettere a bagno le lenticchie e il riso durante la notte in modo che siano più nutrienti, facili da digerire e che si cuociano più velocemente.
  • Siate liberi di usare lenticchie in scatola o qualsiasi altro tipo di legume secco o in scatola.
  • Io amo l’olio di cocco, ma qualsiasi altro tipo di olio non raffinato funzionerà.
  • Se non avete olio, usate invece acqua o brodo vegetale.
  • Potete usare qualsiasi altro tipo di latte vegetale non zuccherato, come il latte di soia, invece del latte di cocco.
  • Sentitevi liberi di personalizzare questa ricetta con le vostre verdure preferite.
  • Mancate i fiocchi di cayenna se non vi piace il cibo piccante.
  • Sentitevi liberi di usare pomodori freschi, ma in questo caso, potrebbe essere necessario aggiungere un po’ d’acqua.
  • Se non avete alcune delle spezie, basta ometterle o sostituirle con qualsiasi altra spezia.
Foto laterale di una ciotola di lenticchie al curry con riso

Quanto tempo si conserva questo curry di lenticchie?

Poiché è fatto con ingredienti naturali e freschi, dovresti conservare questo curry di lenticchie in un contenitore ermetico in frigorifero per un massimo di 4-7 giorni.

Posso congelare il curry di lenticchie?

Sì, puoi! Aspetta che sia freddo, mettilo in un contenitore sigillato e tienilo nel congelatore per circa 3 mesi. Anche se puoi congelare l’intero lotto allo stesso tempo, ti suggerisco di dividerlo in porzioni più piccole e congelarle singolarmente.

Per scongelarlo, basta trasferirlo in frigorifero durante la notte e riscaldarlo nuovamente in una padella con un po’ di olio, acqua o brodo vegetale a fuoco medio-alto.

Come servire il curry di lenticchie

Questo curry di lenticchie è un pasto super completo, poiché contiene legumi e verdure. Tuttavia, mi piace servirlo con un po’ di riso perché amo assolutamente come il riso e le lenticchie stanno insieme.

Se vuoi avere un pasto a basso contenuto di carboidrati, un’altra opzione è servirlo con riso al cavolfiore. È semplicemente così delizioso!

Cercate altre ricette vegane al curry?

  • Curry vegetale semplice
  • Curry vegano
  • Curry di ceci
  • Curry vegetale
  • Curry thailandese vegetale
Chiusura-foto in alto di 2 ciotole di lenticchie al curry con riso

Hai preparato questa ricetta di lenticchie al curry?

Lasciate un commento qui sotto, condividetelo o valutatelo. Puoi anche seguirmi su FACEBOOK, INSTAGRAM e PINTEREST. Mi piacerebbe vedere cosa cucini!

Stampa

Foto quadrata di una ciotola di lenticchie al curry servita con riso

Ingredienti

  • 2 tazze di lenticchie secche (400 g)
  • 2 cucchiai di olio a scelta, Io ho usato olio di cocco
  • 4 spicchi d’aglio, tritati
  • 1/2 cipolla, tritata
  • 1 pollice di radice di zenzero (circa 2.5 cm), sbucciato e tritato
  • 1/4 cucchiaio di fiocchi di Caienna, opzionale
  • 2 15-ounce (425 g) può pomodori tritati
  • 1 14-ounce (400 ml) può latte di cocco
  • 3-4 cucchiai di zucchero, Ho usato lo zucchero di canna
  • 1 cucchiaio di curcuma in polvere
  • 1 cucchiaio di curry in polvere
  • 1 cucchiaio di cumino macinato
  • 1-2 cucchiai di sale
  • 1/2 cucchiaio di pepe nero macinato
  • 2 tazze di piselli surgelati (240 g), opzionale
  • Cilantro fresco (opzionale), tritato

Istruzioni

  1. Cuocere le lenticchie secondo le indicazioni della confezione. Non ho aggiunto alcun sale.
  2. Scaldare l’olio in una padella e cuocere l’aglio, la cipolla e lo zenzero con i fiocchi di cayenna a fuoco medio-alto fino a doratura, mescolando di tanto in tanto.
  3. Aggiungere i pomodori, il latte di cocco, lo zucchero, la curcuma in polvere, il curry in polvere, il cumino macinato, il sale e il pepe, mescolare e cuocere a fuoco medio-alto per circa 5 minuti, mescolando ogni tanto.
  4. Scolare e sciacquare le lenticchie e aggiungerle alla padella. Aggiungere anche i piselli congelati e cuocere per circa 5-10 minuti.
  5. Servire immediatamente con del riso basmati o cavolfiore e del coriandolo fresco tritato sopra (opzionale).
  6. Conservare gli avanzi in un contenitore ermetico in frigorifero per 4-7 giorni o nel congelatore per circa 3 mesi.

Note

  • Mettete a bagno le lenticchie e il riso durante la notte in modo che siano più nutrienti, facili da digerire e che si cuociano più velocemente.
  • Sentitevi liberi di usare lenticchie in scatola o qualsiasi altro tipo di legume secco o in scatola.
  • Io amo l’olio di cocco, ma qualsiasi altro tipo di olio non raffinato funziona.
  • Se sei senza olio, usa invece dell’acqua o del brodo vegetale.
  • Puoi usare qualsiasi altro tipo di latte vegetale non zuccherato, come il latte di soia, al posto del latte di cocco.
  • Sentiti libero di personalizzare questa ricetta con le tue verdure preferite.
  • Tralascia i fiocchi di cayenna se non ti piace il cibo piccante.
  • Sentitevi liberi di usare pomodori freschi, ma in questo caso, potrebbe essere necessario aggiungere un po’ d’acqua.
  • Se non avete alcune delle spezie, basta ometterle o sostituirle con qualsiasi altra spezia.

Nutrizione

  • Dimensione della porzione: 1/4 della ricetta
  • Calorie: 550
  • Zucchero: 11,7 g
  • Sodio: 645,1 mg
  • Grassi: 16,6 g
  • Grassi saturi: 12,8 g
  • Carboidrati: 85,3 g
  • Fibra: 11,3 g
  • Proteine: 19,6 g

Note di aggiornamento: Questo post è stato originariamente pubblicato nel novembre del 2016, ma è stato ripubblicato con nuove foto, istruzioni passo passo e suggerimenti nell’agosto del 2020.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *