Ecco quanto veloce devi correre per qualificarti per le principali maratone

Sappiamo tutti che per raggiungere la linea della maratona di Boston, devi raggiungere un tempo standard e uno piuttosto difficile.

Ma per la maggior parte delle principali maratone degli Stati Uniti e del mondo, i corridori di tutte le velocità hanno la possibilità di competere, purché tu sia tra i pochi fortunati i cui nomi sono estratti a sorte o accetti di correre per beneficenza. Se preferisci non tirare i dadi o raccogliere fondi per un pettorale, tuttavia, puoi puntare a raggiungere gli standard di qualificazione fissati dalle singole maratone.

Qui abbiamo analizzato cosa serve per qualificarsi per alcune grandi maratone come Boston, Chicago, New York City, Tokyo e Londra.

Il nostro consiglio? Annota il tuo tempo di qualificazione su un Post-It e attaccalo allo specchio per avere un po’ di motivazione quotidiana per allacciare le scarpe e fare chilometri. E se sei un maratoneta esperto o stai appena iniziando ad allenarti per la tua prima 26,2, abbiamo un sacco di piani di allenamento e consigli per aiutarti a raggiungere i tuoi obiettivi.

Maratona di Boston

Questo contenuto è stato importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Presentati a qualsiasi corsa di gruppo con una Boston Celebration Jacket, e guadagnerai immediatamente il rispetto dei tuoi compagni di corsa. La corsa di 26,2 miglia da Hopkinton a Boylston Street – che quest’anno è stata posticipata dal 20 aprile al 14 settembre a causa del coronavirus – è una delle maratone più prestigiose del paese, grazie ai suoi severi requisiti di tempo.

Storia correlata

Guarda il processo di registrazione completo qui, ma c’è una cosa principale da tenere a mente: Se non corri un tempo di qualificazione, è improbabile che tu possa entrare, a meno che tu non corra per beneficenza. (Circa l’80% dei 30.000 corridori è riempito da qualificatori di tempo.) Per qualificarsi per la gara del 2021, i corridori devono colpire i loro tempi di qualificazione su o dopo la finestra di qualificazione aperta il 14 settembre 2019. La finestra per qualificarsi rimarrà probabilmente aperta fino a questo settembre.

I corridori possono qualificarsi per la gara del 2021 inchiodando i seguenti tempi, suddivisi per gruppi di età:

  • da 18 a 34 anni (3:00 per gli uomini, 3:30 per le donne)
  • da 35 a 39 (3:05 per gli uomini, 3:35 per le donne)
  • da 40 a 44 (3:10 per gli uomini, 3:40 per le donne)
  • 45 a 49 (3:20 per gli uomini, 3:50 per le donne)
  • 50 a 54 (3:25 per gli uomini, 3:55 per le donne)
  • 55 a 59 (3:35 per gli uomini, 4:05 per le donne)
  • 60 a 64 (3:50 per gli uomini, 4:20 per le donne)
  • 65 a 69 (4:05 per gli uomini, 4:35 per le donne)
  • 70 a 74 (4:20 per gli uomini, 4:50 per le donne)
  • 75 a 79 (4:35 per gli uomini, 5:05 per le donne)
  • 80-plus (4:50 per gli uomini, 5:20 per le donne)

Chicago Marathon

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Che quest’anno si terrà domenica 11 ottobre, Chicago è favorita dai corridori che cercano tempi veloci su un percorso piatto come una frittella fiancheggiato da folle motivanti.

Storia correlata

Per assicurarsi l’ingresso garantito tra i 45.000 corridori previsti per la gara autunnale del 2020, i corridori hanno dovuto colpire un tempo standard tra il 1° gennaio 2019 e la chiusura delle iscrizioni lo scorso dicembre. La stessa finestra di qualificazione è prevista per la gara del 2021.

Qui ci sono gli attuali standard di tempo per Chicago, suddivisi per fasce d’età:

  • da 16 a 29 anni (3:05 per gli uomini, 3:35 per le donne)
  • da 30 a 39 (3:10 per gli uomini, 3:40 per le donne)
  • 40 a 49 (3:20 per gli uomini, 3:50 per le donne)
  • 50 a 59 (3:35 per gli uomini, 4:20 per le donne)
  • 60 a 69 (4:00 per gli uomini, 5:00 per le donne)
  • 70 a 79 (4:30 per gli uomini, 5:55 per le donne)
  • 80-plus (5:25 per gli uomini, 6:10 per le donne)

New York City Marathon

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Correre tra i 50.000 partecipanti attraverso i cinque quartieri della Grande Mela è un obiettivo di molti maratoneti, ma la dura verità è che il disegno NYC è estremamente selettivo. Per la gara del 2020, che si svolgerà domenica 1 novembre, meno del 3 per cento dei corridori che si sono registrati senza un tempo di qualificazione sono stati selezionati tramite il sorteggio. Per strappare il tuo posto nella gara del 2021, puoi iniziare a puntare ai tempi standard del 2020 qui sotto.

Questi sono i tempi standard attuali per NYC, suddivisi per fasce d’età:

  • da 18 a 34 anni (2:53 per gli uomini, 3:13 per le donne)
  • da 35 a 39 (2:55 per gli uomini, 3:15 per le donne)
  • da 40 a 44 (2:58 per gli uomini, 3:15 per le donne)
  • 45 a 49 (3:05 per gli uomini, 3:38 per le donne)
  • 50 a 54 (3:14 per gli uomini, 3:51 per le donne)
  • 55 a 59 (3:23 per gli uomini, 4:10 per le donne)
  • 60 a 64 (3:34 per gli uomini, 4:27 per le donne)
  • 65 a 69 (3:45 per gli uomini, 4:50 per le donne)
  • 70 a 74 (4:10 per gli uomini, 5:30 per le donne)
  • 75 a 79 (4:30 per gli uomini, 6:00 per le donne)
  • 80-plus (4:55 per gli uomini, 6:35 per le donne)

NYC è anche l’unica maratona principale in questa lista che accetta tempi di mezza maratona come qualificatori. Ecco i tempi di 13,1 miglia che devi colpire per assicurarti un posto, secondo la tua età:

  • 18 a 34 (1:21 per gli uomini, 1:32 per le donne)
  • 35 a 39 (1:23 per gli uomini, 1:34 per le donne)
  • 40 a 44 (1:25 per gli uomini, 1:37 per le donne)
  • 45 a 49 (1:28 per gli uomini, 1:42 per le donne)
  • 50 a 54 (1:32 per gli uomini, 1:49 per le donne)
  • 55 a 59 (1:36 per gli uomini, 1:54 per le donne)
  • 60 a 64 (1:41 per gli uomini, 2:02 per le donne)
  • 65 a 69 (1:46 per gli uomini, 2:12 per le donne)
  • 70 a 74 (1:57 per gli uomini, 2:27 per le donne)
  • 75 a 79 (2:07 per gli uomini, 2:40 per le donne)
  • 80-plus (2:15 per gli uomini, 2:50 per le donne)

Maratona di Londra

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Circa 40.000 corridori si allineano per questa 26,2 miglia nel cuore del Regno Unito, e quest’anno prende il via domenica 4 ottobre (come Boston, questa maratona annuale di primavera è stata rinviata a causa delle preoccupazioni che circondano il coronavirus). Come per altre grandi maratone, i corridori britannici e stranieri possono iscriversi alla lotteria, che si apre ogni anno intorno alla prima settimana di maggio.

Storia correlata

Come NYC, la maratona di Londra è incredibilmente selettiva: lo scorso maggio, 457.861 candidati si sono registrati per un posto nella votazione per la maratona di Londra del 2020 – un aumento di oltre il 10% delle iscrizioni dal 2019 – per uno dei 40.000 posti. Sfortunatamente, gli unici modi per i cittadini statunitensi non elitari di ottenere un pettorale automatico sono entrare tramite la lotteria o correre per beneficenza; solo i residenti nel Regno Unito possono qualificarsi per questo evento. Se sei del Regno Unito, tuttavia, hai una finestra di tempo decente per aver colpito una gara di qualificazione. Il numero di iscrizioni a tempo è stato limitato a 6.000 per il 2019 (3.000 per ogni genere).

Se sei un cittadino del Regno Unito. residente, ecco gli standard di tempo “Good for Age”, suddivisi per fasce d’età:

  • da 18 a 39 (3:00 per gli uomini, 3:45 per le donne)
  • da 40 a 44 (3:05 per gli uomini, 3:50 per le donne)
  • 45 a 49 (3:10 per gli uomini, 3:53 per le donne)
  • 50 a 54 (3:15 per gli uomini, 4:00 per le donne)
  • 55 a 59 (3:20 per gli uomini, 4:05 per le donne)
  • 60 a 64 (3:45 per gli uomini, 4:30 per le donne)
  • 65 a 69 (4:00 per gli uomini, 5:00 per le donne)
  • 70 a 74 (5:00 per gli uomini, 6:00 per le donne)
  • 75 a 79 (5:15 per gli uomini, 6:20 per le donne)
  • 80-plus (5:30 per gli uomini, 6:40 per le donne)

Maratona di Tokyo

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Anche se la maratona di Tokyo è la più giovane delle principali maratone mondiali – ha debuttato nel 2007 – è diventata sempre più popolare nel corso degli anni, a causa del suo percorso veloce e piatto, anche se spesso piovoso. Purtroppo, la gara di quest’anno, prevista per marzo, è stata annullata per tutti i corridori tranne quelli professionisti a causa di preoccupazioni di coronavirus. I corridori che erano registrati per la gara del 2020 sono in grado di rinviare la loro iscrizione alla gara del 2021, ma dovranno comunque pagare le tasse di iscrizione.

Altri corridori interessati a gareggiare nel 2021 saranno probabilmente in grado di registrarsi per l’iscrizione generale nel mese di agosto (per la gara del 2020, la finestra di applicazione generale ha avuto luogo tra il 1 agosto e il 31 agosto 2019).

Se vivi fuori dal Giappone e sei abbastanza veloce, potresti qualificarti per il campo Semi-Elite d’oltremare “Run as One”, che di solito è limitato a 300 corridori (la percentuale di maschi e femmine selezionati varia). Per candidarsi alla Run as One del 2020, i partecipanti dovevano correre la loro gara di qualificazione a tempo tra luglio 2018 e giugno 2019 su percorsi specifici.

Questi sono gli attuali intervalli di tempo standard di qualificazione, suddivisi per genere:

  • da 2:21:01 a 2:45:00 (uomini)
  • da 2:52:01 a 3:30:00 (donne)

Maratona di Berlino

Questo contenuto è importato da Instagram. Potresti essere in grado di trovare lo stesso contenuto in un altro formato, o potresti essere in grado di trovare maggiori informazioni, sul loro sito web.

Se stai puntando a un PR, la maratona di Berlino, che prende il via quest’anno il 27 settembre, potrebbe essere il tuo colpo migliore. Nel 2018, il corso sfolgorante e veloce ha prodotto il suo undicesimo record del mondo (ottavo per gli uomini) quando Eliud Kipchoge ha rotto il nastro in 2:01:39, raschiando 1 minuto e 18 secondi dal marchio precedente. La performance di Kipchoge ha proseguito la storia della città che ha assistito a innovazioni nei tempi della maratona maschile, avendo ospitato le prime maratone sub-2:05, 2:04, 2:03 e ora sub-2:02.

Per ottenere un pettorale nella gara del 2020, i corridori dovevano registrarsi tra il 1° ottobre e il 31 ottobre 2019, e sono stati notificati se sono stati ammessi o meno alla gara tra il 27 novembre e il 3 dicembre dello scorso anno. La stessa finestra di registrazione è prevista per la gara del 2021. Per qualificarsi per la gara, i corridori devono finire i 26,2 a o sotto certi tempi entro due anni dal giorno dell’iscrizione (per qualificarsi per la gara del 2020, i tempi dovevano essere corsi nel 2018 o 2019).

Questi sono i tempi standard da inchiodare per testare il proprio record a Berlino, suddivisi per fasce d’età:

  • Dai 18 ai 44 anni (2:45 per gli uomini, 3:00 per le donne)
  • Dai 45 ai 59 anni (2:55 per gli uomini, 3:20 per le donne)
  • Dai 60 anni in su (3:25 per gli uomini, 4:10 per le donne)
Hailey MiddlebrookDigital EditorHailey si è appassionata per la prima volta alle notizie sulla corsa come stagista di Running Times, e ora si occupa di corridori e ciclisti d’élite, storie di benessere e pezzi di allenamento per le riviste Runner’s World e Bicycling.
Questo contenuto è creato e mantenuto da una terza parte, e importato in questa pagina per aiutare gli utenti a fornire i loro indirizzi e-mail. Puoi trovare maggiori informazioni su questo e altri contenuti simili su piano.io

.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *