Essiccazione dei peperoni

I peperoni, piccanti o meno, possono essere essiccati in molti modi e conservati bene. Rimuovere l’umidità dai peperoni ingrandisce e intensifica il calore, il sapore e gli zuccheri naturali che contengono.

I peperoni possono essere essiccati in forno a una temperatura molto bassa. Possono anche essere essiccati al sole, in un disidratatore per alimenti o mettendoli in un luogo asciutto in casa. Quest’ultimo metodo è il mio preferito per i peperoncini, perché conferisce un colore festoso all’arredamento della casa durante la tarda estate e l’autunno. La capsaicina, l’ingrediente che produce calore nei peperoni, è irritante. Se possibile, indossa sempre i guanti quando maneggi i peperoni piccanti. Assicurati di lavarti bene le mani dopo aver toccato i peperoni piccanti. Non grattarti gli occhi, il naso, il viso o qualsiasi altra zona sensibile del corpo dopo averli maneggiati. Prendi ulteriori precauzioni con i bambini piccoli, gli animali domestici o chiunque sia sensibile ai cibi piccanti.

Leggi Peperoni piccanti – Quanto sono piccanti?.

Ispeziona ogni peperone prima di iniziare il processo di essiccazione. Scartare i peperoni se sono morbidi, mollicci, o hanno aree rovinate o macchie dall’aspetto malato.

Assicurare un ago e filo da cucito standard è necessario. Iniziare infilando l’ago e facendo un cappio nel filo. Questo sarà il cappio a cui si appende. Iniziare a infilare i peperoni infilando l’ago e il filo lateralmente attraverso il gambo verde o il cappuccio del peperone. Lasciare un pollice o giù di lì tra ogni peperone. Puoi fare dei nodi tra ogni peperone per evitare che i peperoni scivolino su una ghirlanda verticale. Se li appendi in ghirlande orizzontali, fai un nodo anche all’estremità finita. Appendi i peperoni in cucina o in un altro posto asciutto e caldo. Quando si sentono croccanti sono pronti, di solito da 3 a 4 settimane. Togliere dallo spago e conservare in un barattolo di vetro e tenerli con le spezie.

Essiccazione al forno Quando ho molti peperoni da essiccare uso il pilota del mio forno a propano per essiccarli, che mantiene una temperatura di circa 110 gradi. Per prima cosa taglio i peperoni nel senso della lunghezza in pezzi larghi 1/2 -1 pollice, e poi li stendo su una teglia con abbastanza spazio tra i peperoni in modo che non si tocchino. Ci vogliono circa 3 giorni per farli asciugare a questa temperatura. Si può fare anche in un forno elettrico a fuoco basso. Controllare i peperoni ogni poche ore per la croccantezza. Ci possono volere da 12 ore a 4 giorni per asciugare completamente, a seconda del vostro forno e delle dimensioni dei peperoni. Non dovrebbero bruciare affatto. Quando i peperoni si sono raffreddati, conservali in barattoli di vetro e tienili con le tue spezie.

Stoccaggio I peperoni secchi interi possono essere conservati in un barattolo di vetro con un coperchio ben sigillato per mantenere i sapori forti. Ho conservato i peperoni per 4 o 5 anni in questo modo. I fiocchi di pepe macinati possono essere conservati allo stesso modo, ma per ottenere il massimo del sapore è meglio usarli entro un anno.

Nota: I peperoncini disidratati hanno un sapore più intenso e feroce sia nel cibo che nelle ricette di salsa piccante rispetto ai peperoni freschi. Inoltre, se macinate o schiacciate i peperoni secchi, potete usarli come aromi e condimenti multiuso per ogni occasione.

Storage Tips Cooking Tips Kitchen Skills cooking drying hot peppers storage

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *