F.G. Bradley’s

Standard Poker Hand Rankings

Ci sono 52 carte nel mazzo, e la classifica delle singole carte, dall’alto al basso, è asso, re, regina, jack, 10, 9, 8, 7, 6, 5, 4, 3, 2. Non c’è una classifica tra i semi – così per esempio il re di cuori e il re di picche sono uguali.

Una mano di poker consiste di cinque carte. Le categorie di mani, dalla più alta alla più bassa, sono elencate nella tabella sottostante. Qualsiasi mano in una categoria superiore batte qualsiasi mano in una categoria inferiore (così per esempio qualsiasi tris batte qualsiasi coppia). Tra mani della stessa categoria è il rango delle singole carte a decidere quale sia migliore, come descritto in dettaglio più avanti.

Nei giochi in cui un giocatore ha più di cinque carte e ne seleziona cinque per formare una mano di poker, le carte rimanenti non giocano alcun ruolo nella classifica. Le classifiche del poker sono sempre basate solo su cinque carte.

Classifica delle mani di poker standard

Royal Flush

Questa è la mano di poker più alta. Consiste di asso, re, regina, jack e dieci, tutti dello stesso seme. Poiché tutti i semi sono uguali, tutte le scale reali sono uguali.

Straight Flush

Cinque carte dello stesso seme in sequenza – come clubJ-clubclubclubclub7. Tra due scale, quella che contiene la carta superiore più alta è più alta. Un asso può essere contato come basso, quindi cuorecuorecuorecuorecuoreA è una scala colore, ma la sua carta superiore è il cinque, non l’asso, quindi è il tipo più basso di scala colore. Le carte non possono “girare l’angolo”: diamantediamantediamantediamanteA-diamanteK non è valida.

Quattro carte dello stesso grado

Quattro carte dello stesso grado – come quattro regine. La quinta carta può essere qualsiasi cosa. Questa combinazione è talvolta conosciuta come “quads”, e in alcune parti d’Europa è chiamata “poker”, sebbene questo termine sia sconosciuto in inglese. Tra due quattro di un tipo, quello con il set di quattro carte più alto è più alto – così 3-3-3-3-A è battuto da 4-4-4-4-2. Non può accadere nel poker standard, ma se in qualche altro gioco è necessario confrontare due poker in cui i set di quattro carte sono dello stesso grado, allora quello con la quinta carta più alta è migliore.

Casa piena

Consiste in tre carte di un grado e due carte di un altro grado – per esempio tre sette e due dieci (colloquialmente conosciuto come “sette pieno” o più specificamente “sette su dieci”). Quando si confrontano i full, il rango delle tre carte determina quale è più alto. Per esempio 9-9-9-4-4 batte 8-8-8-A-A. Se i tre di un tipo fossero uguali, il rango delle coppie deciderebbe.

Flush

Cinque carte dello stesso seme. Quando si confrontano due scale, la carta più alta determina quale è più alta. Se le carte più alte sono uguali, allora viene confrontata la seconda carta più alta; se anche queste sono uguali, allora la terza carta più alta, e così via. Per esempio di piccheK-di piccheJ-di picchespadespade2 batte diamanteK-diamanteJ-diamantediamantediamante5 perché il nove batte il sette.

Straight

Cinque carte di semi misti in sequenza – per esempio di piccheQ-diamondJ-heartspade8. Quando si confrontano due sequenze, quella con la prima carta di rango più alto è migliore. L’asso può contare alto o basso in una scala, ma non entrambi contemporaneamente, quindi A-K-Q-J-10 e 5-4-3-2-A sono scale valide, ma 2-A-K-Q-J non lo è. 5-4-3-2-A è il tipo più basso di scala, la carta superiore è il cinque.

Three of a Kind

Tre carte dello stesso grado più altre due carte. Questa combinazione è anche conosciuta come Triplets o Trips. Quando si confrontano due tris, la mano in cui le tre carte uguali sono di grado superiore è migliore. Così per esempio 5-5-5-3-2 batte 4-4-4-K-Q. Se si devono confrontare due tris dove i set di tre sono di pari rango, allora si confronta la più alta delle due carte rimanenti in ogni mano, e se queste sono uguali, si confronta la carta dispari più bassa.

Due coppie

Una coppia è costituita da due carte di pari grado. In una mano con due coppie, le due coppie sono di rango diverso (altrimenti si avrebbero quattro carte uguali), e c’è una carta dispari per portare la mano a cinque carte. Quando si confrontano mani con due coppie, la mano con la coppia più alta vince, indipendentemente dal rango delle altre carte – così J-J-2-2-4 batte 10-10-9-9-8 perché i jack battono i dieci. Se le coppie più alte sono uguali, le coppie più basse vengono confrontate, così che per esempio 8-8-6-6-3 batte 8-8-5-5-K. Infine, se entrambe le coppie sono uguali, si confrontano le carte dispari, quindi Q-Q-5-5-8 batte Q-Q-5-5-4.

Pair

Una coppia è una mano con due carte di pari rango e altre tre carte che non corrispondono a queste o alle altre. Quando si confrontano due mani di questo tipo, la mano con la coppia più alta è migliore – così per esempio 6-6-4-3-2 batte 5-5-A-K-Q. Se le coppie sono uguali, confronta le carte dispari più alte di ogni mano; se queste sono uguali confronta la seconda carta dispari più alta, e se anche queste sono uguali confronta le carte dispari più basse. Così J-J-A-9-3 batte J-J-A-8-7 perché il 9 batte l’8.

Carta alta

Cinque carte che non formano nessuna delle combinazioni elencate sopra. Quando si confrontano due mani di questo tipo, vince quella con la carta più alta migliore. Se le carte più alte sono uguali, si confrontano le seconde carte; se sono uguali anche le terze carte, e così via. Quindi A-J-9-5-3 batte A-10-9-6-4 perché il jack batte il dieci.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *