Greater trochanter of the hip: attacco del meccanismo abduttore e di un complesso di tre borsiti–RM imaging e MR bursografia in cadaveri e MR imaging in volontari asintomatici

Scopo: valutare l’anatomia trocanterica con risonanza magnetica (MR) imaging, borsografia, MR bursografia, e analisi anatomica.

Materiali e metodi: La risonanza magnetica pesata in T1 e pesata in T2 satura di grasso (piani trasversale, sagittale, coronale e obliquo coronale) del grande trocantere è stata eseguita in 10 anche cadaveriche e 12 anche di volontari asintomatici. Tre borse che comprendono il complesso della borsa trocanterica sono state iniettate e sono state eseguite la radiografia convenzionale e la risonanza magnetica. I campioni sono stati sezionati per l’analisi anatomica, corrispondente ai piani di imaging MR. Gli attacchi tendinei e la localizzazione della borsa sono stati messi in relazione con le faccette del grande trocantere.

Risultati: La superficie ossea del grande trocantere consiste di quattro faccette: anteriore, laterale, posteriore e superopposteriore. Il muscolo gluteo medio si attacca alle faccette superopposteriore e laterale. Il muscolo gluteo minimo si attacca alla faccetta anteriore. La borsa trocanterica copre la faccetta posteriore e l’inserzione laterale del muscolo gluteo medio. La borsa del sottogluteo medio era situata nella parte superiore della faccetta laterale, sotto il tendine del gluteo medio. La borsa del sottogluteo minimo si trova nella zona della faccetta anteriore, sotto il tendine del gluteo minimo, medialmente e cranialmente alla sua inserzione, e si estende medialmente coprendo la parte anteriore distale della capsula articolare dell’anca. La borsa trocanterica è delineata con grasso su entrambi i lati e può essere vista su immagini trasversali non potenziate T1 come una linea sottile che si curva intorno alla parte posteriore del trocantere.

Conclusione: La risonanza magnetica e la borsografia forniscono informazioni dettagliate sull’anatomia degli attacchi tendinei dei muscoli adduttori e del complesso borsale del grande trocantere.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *