Guida alle drusen: cosa sono e perché è importante

Le drusen sono piccoli depositi di lipidi che si trovano nella retina o nel nervo ottico. (Per saperne di più) Ci sono due diversi tipi di drusen. (Per saperne di più)

Anche se la loro causa non è completamente compresa, ci sono fattori di rischio associati al loro sviluppo. (Per saperne di più)

La presenza di drusen non è stata identificata come causa della degenerazione maculare ma potrebbe essere associata al suo sviluppo. (Per saperne di più) Le drusen non sono direttamente responsabili della perdita della vista. (Per saperne di più)

Se avete le drusen, probabilmente non lo saprete fino a quando non avrete una visita oculistica, in quanto i sintomi sono relativamente benigni a meno che non si sviluppi una degenerazione maculare. (Per saperne di più) Oltre a svilupparsi nella retina, le drusen possono svilupparsi anche nel nervo ottico. (Per saperne di più)

Nella maggior parte dei casi, i drusen non spariranno semplicemente. (Per saperne di più) Non ci sono trattamenti efficaci approvati per i drusen, ma ci possono essere alcuni interventi che possono aiutare. (Per saperne di più)

La cosa migliore che puoi fare se hai dei drusen è fare degli esami oculistici annuali e seguire le raccomandazioni del tuo medico. (Per saperne di più)

Avere semplicemente delle drusen nella retina non è un segno che svilupperai una degenerazione maculare. È normale avere qualche drusen nella retina quando si invecchia.

Tabella dei contenuti

  • Cosa sono le drusen?
  • Tipi
  • Fattori di rischio
  • Sintomi
  • Vanno via?
  • Interventi
  • Cosa si può fare?

Cosa sono i Drusen?

I Drusen (la parola tedesca per rocce) sono piccoli depositi lipidici bianchi o gialli che si accumulano sotto la retina dell’occhio. I lipidi sono proteine grasse.

La retina è il sottile strato di tessuto che riveste la superficie posteriore dell’occhio. Contiene le cellule che sono essenziali per la tua capacità di vedere. Ha anche molte vene e arterie che la mantengono funzionante.

Diversi tipi di drusen

I drusen sono piccole sacche di detriti che si accumulano nel tempo.

I ricercatori hanno identificato due diversi tipi di drusen: drusen dure, che sono piccole e tendono ad essere sparse, e drusen morbide, che sono più grandi e si raggruppano.

Le drusen dure in genere non causano problemi e non richiedono alcun intervento.

Le drusen morbide sono state associate allo sviluppo della degenerazione maculare legata all’età, detta anche degenerazione maculare, una grave malattia degli occhi. La degenerazione maculare è la principale causa di perdita della vista nelle persone di età superiore ai 50 anni.

Quando le soft drusen diventano più grandi, si ritiene che possano provocare sanguinamenti e cicatrici nella macula, una struttura al centro della retina che elabora gli stimoli nel campo visivo centrale (dritto davanti a sé). Le drusen morbide possono risultare in un ammorbidimento della macula, interferendo con la sua funzione (acuità visiva nel centro del campo visivo).

Fattori di rischio per lo sviluppo delle drusen

Alcuni dei fattori di rischio che si ritiene siano associati allo sviluppo della degenerazione maculare e delle drusen includono:

  • essere donna e/o caucasica.
  • Una storia familiare di degenerazione maculare.
  • Alti livelli di colesterolo o malattie cardiovascolari.
  • Fare uso di prodotti del tabacco, specialmente fumare.
  • Essere anziani, specialmente oltre i 65 anni.

I drusen causano la degenerazione maculare?

Al momento non è chiaro se i drusen morbidi causino effettivamente lo sviluppo della degenerazione maculare, ma sembrano essere associati al suo sviluppo.

Così, grandi drusen nella retina possono essere un fattore di rischio per lo sviluppo della degenerazione maculare.

Le drusen causano la perdita della vista?

La presenza di drusen non porterà alla cecità totale, ma la degenerazione maculare può produrre una perdita della vista centrale. Questo comporta la difficoltà di mettere a fuoco i dettagli che sono dritti davanti a voi.

La presenza del tipo duro di drusen non è direttamente associata ad alcun tipo di disturbo oculare, ma può aumentare il rischio di sviluppare il tipo morbido di drusen.

Sintomi di Drusen

Le persone con drusen di solito non avvertono alcun sintomo. I drusen sono tipicamente osservati per la prima volta durante una visita oculistica di routine quando l’oculista ispeziona la retina.

Ci possono essere alcuni sintomi lievi associati alla presenza di drusen o alla degenerazione maculare. Questi segni includono:

  • Vedere le linee rette come curve.
  • Visione pigra o sfocata.
  • Difficoltà ad adattarsi da una stanza molto illuminata a una stanza o ambiente poco illuminato.
  • Punti vuoti al centro del tuo campo visivo.

Drusen del nervo ottico

Drusen può anche svilupparsi nel nervo ottico. In molti casi, questa situazione è benigna.

Le drusen del nervo ottico sono più comuni nei bambini. Non sono associate all’invecchiamento.

Se le drusen del nervo ottico influenzano la visione, la visione periferica è solitamente interessata.

Le drusen possono sparire?

Se il vostro oculista sospetta che abbiate delle drusen, è importante scoprire quale tipo.

Le drusen dure non richiedono tipicamente alcun trattamento. Non esiste un trattamento approvato per le drusen morbide, ma ci sono interventi che possono essere utilizzati per la degenerazione maculare.

Molto raramente, le drusen possono scomparire. Se hai una degenerazione maculare associata alle drusen, la degenerazione maculare di solito non si risolve anche se le drusen scompaiono.

Interventi per le drusen

Un recente studio ha scoperto che il trattamento laser può ridurre le dimensioni delle drusen o diminuirne il numero, ma non impedisce la progressione della degenerazione maculare. Tuttavia, gli integratori alimentari che contengono nutrienti specifici, come la vitamina C, la vitamina E, lo zinco e il rame, possono rallentare lo sviluppo delle drusen e persino la progressione della degenerazione maculare in alcuni casi.

Cosa puoi fare?

Capire che lo sviluppo delle drusen nella retina è normale con l’età. Avere un gran numero di drusen nella retina è solo un segno che potresti essere a rischio di sviluppare una degenerazione maculare.

Un esame oculistico annuale può avvisarti di qualsiasi problema che potrebbe verificarsi, e tu puoi quindi prendere provvedimenti per affrontare questi problemi.

Se ti viene diagnosticata una degenerazione maculare, potresti essere in grado di rallentare la progressione della malattia prendendo un integratore alimentare e impegnandoti in qualsiasi intervento offerto dal tuo medico.

Una parola finale

Il messaggio da portare a casa è che avere semplicemente delle drusen nella retina non è necessariamente un segno che svilupperai una degenerazione maculare. Infatti, la presenza di alcune drusen nella retina è normale man mano che si invecchia.

Se si ha una preponderanza di drusen di tipo morbido, si può essere a rischio di sviluppare la degenerazione maculare, ma non c’è alcuna garanzia che si svilupperà il disturbo.

Che cosa sono le drusen? (Maggio 2019). American Academy of Ophthalmology.

Drusen Prevalence and Pigmentary Changes in Caucasians Aged 18-54 years. (Ottobre 2012). Occhio.

Sintomi della degenerazione maculare legata all’età. (Gennaio 2018). WebMD.

Drusione del nervo ottico. (Febbraio 2018). American Academy for Pediatric Ophthalmology and Strabismus.

Trattamento laser del Drusen per prevenire la progressione alla degenerazione maculare avanzata legata all’età. (Ottobre 2015). Cochrane Database.

Facts about Age-Related Macular Degeneration. (Novembre 2018). National Eye Institute.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *