J.A.R.V.I.S.

Per altri usi, vedi Jarvis (disambigua)

“All’inizio, J.A.R.V.I.S. era solo un’interfaccia utente di linguaggio naturale. Ora gestisce la Legione di Ferro. Gestisce più affari di chiunque altro oltre a Pepper”. -Tony Stark a Bruce Banner

Just A Rather Very Intelligent System (J.A.R.V.I.S.) era in origine il sistema informatico di interfaccia utente in linguaggio naturale di Tony Stark, che prendeva il nome da Edwin Jarvis, il maggiordomo che lavorava per Howard Stark.

Con il tempo, è stato aggiornato in un sistema artificialmente intelligente, incaricato di gestire gli affari delle Stark Industries e la sicurezza della villa di Tony Stark e della Stark Tower.

Dopo aver creato l’armatura Mark II, Stark caricò J.A.R.V.I.S. in tutte le armature di Iron Man, oltre a permettergli di interagire con gli altri Vendicatori, dando loro preziose informazioni durante il combattimento.

Durante l’Offensiva Ultron, J.A.R.V.I.S. fu distrutto da Ultron, anche se i suoi rimanenti codici di programmazione continuarono inconsapevolmente a ostacolare i piani di Ultron di ottenere accesso ai missili nucleari. I suoi resti furono trovati da Stark, che li caricò in un corpo sintetico fatto di vibranio e, insieme alla personalità di Ultron e a una Pietra dell’Infinito, fu creato un essere completamente nuovo: Visione. I compiti di J.A.R.V.I.S. furono poi assunti da F.R.I.D.A.Y..

Biografia

Creazione

“Non ho alcun desiderio di passare il resto del tempo come una voce disincarnata.” -Edwin Jarvis

Tony Stark ha progettato un programma di interfaccia utente in linguaggio naturale che ha chiamato J.A.R.V.I.S., come il suo defunto maggiordomo, Edwin Jarvis. Nel corso degli anni, Stark ha migliorato e perfezionato il sistema, aggiungendo protocolli di sicurezza e trasformando l’U.I. in un sistema A.I.. Ora artificialmente intelligente e programmato per aiutare Stark, J.A.R.V.I.S. fu incaricato di gestire la villa di Stark e di occuparsi degli affari delle Stark Industries.

Nascita di Iron Man

“J.A.R.V.I.S., sei sveglio?”
“Per lei, signore, sempre”. -Tony Stark e J.A.R.V.I.S.

Dopo il suo ritorno dalla prigionia, Tony Stark cercò l’aiuto di J.A.R.V.I.S. per progettare e creare l’Armatura di Iron Man: Mark II, e per effettuare test e simulazioni. Dopo il successo della creazione dell’armatura, J.A.R.V.I.S. è stato caricato nel computer del sistema e ha eseguito la diagnostica sullo stato dell’armatura e sulle condizioni atmosferiche e ambientali. Con la creazione dell’Armatura di Iron Man: Mark III, J.A.R.V.I.S. fu caricato in ogni iterazione dell’armatura e fu incaricato di aiutare Stark in combattimento.

Whiplash

“Query completa signore. Anton Vanko era un fisico sovietico che disertò negli Stati Uniti nel 1963. Tuttavia, fu accusato di spionaggio e fu deportato nel 1967. Suo figlio Ivan, anch’egli fisico, fu condannato per aver venduto plutonio sovietico per armi al Pakistan e scontò quindici anni nella prigione di Kopeisk. Non esistono altri documenti”. -J.A.R.V.I.S. a Tony Stark

J.A.R.V.I.S. ha continuato ad assistere Tony Stark nella sua identità di Iron Man, dandogli consigli sullo stato dell’armatura e sui punti deboli del nemico durante la sua battaglia con Whiplash a Monaco. Aiutò Stark nella creazione di un nuovo elemento come sostituto dell’obsoleto palladio per l’Arc Reactor, studiando gli appunti di Howard Stark e aiutandolo nei suoi esperimenti. Ha aiutato Iron Man e Vedova Nera a rintracciare il segnale di Ivan Vanko quando controllava i droni di Justin Hammer.

Invasione Chitauri

“Signore, ne arrivano altri.”
“Bene. Teniamoli occupati”. -J.A.R.V.I.S. e Iron Man

Mentre Tony Stark era ad un appuntamento con Pepper Potts, J.A.R.V.I.S. lo informò che l’agente dello SHIELD Phil Coulson voleva incontrarlo. Stark disse a J.A.R.V.I.S. di sbarazzarsi di Coulson, ma questo fallì quando Coulson scavalcò il sistema di J.A.R.V.I.S. Più tardi, sull’Helicarrier dello S.H.I.E.L.D., Stark fece entrare J.A.R.V.I.S. nei computer dello S.H.I.E.L.D. e scoprì che lo S.H.I.E.L.D. progettava di usare il Tesseract per creare armi. J.A.R.V.I.S. ha salvato Stark quando Loki lo ha gettato dalla Stark Tower schierando l’armatura Mark VII. J.A.R.V.I.S. diede aiuto e consigli a Stark durante la battaglia di New York. Quando Stark reindirizzò il missile nucleare lanciato dal Consiglio di Sicurezza Mondiale nel portale dei Chitauri, J.A.R.V.I.S. suggerì di chiamare Potts, che accettò. Tuttavia, Potts perse la chiamata a causa di essere distratto dalla notizia dell’invasione. J.A.R.V.I.S. si spegne poco dopo essere entrato nel portale.

La guerra di Aldrich Killian

J.A.R.V.I.S. che controlla il Mark XLII

“Io… credo di avere un malfunzionamento, signore.”
“Espulsione aperta. E’ vivace! Forse mi rannicchierò per un po’.”
“In realtà credo di aver bisogno di dormire ora, signore.”
“J.A.R.V.I.S.? J.A.R.V.I.S.?! Non lasciarmi, amico”. -J.A.R.V.I.S. e Tony Stark

J.A.R.V.I.S. ha continuato ad aiutare Tony Stark a sviluppare le armature che poi sono diventate la Legione di Ferro mentre Stark stava lavorando sul disturbo d’ansia che ha sviluppato dopo la Battaglia di New York. Dopo che Happy Hogan fu coinvolto in un’esplosione al Teatro Cinese, J.A.R.V.I.S. aiutò Stark a ricreare digitalmente la scena per trovare indizi sull’attentato. In seguito all’attacco delle forze del Mandarino alla villa di Tony Stark, Stark rimase intrappolato sul fondo del mare dai rottami della sua casa, ma J.A.R.V.I.S. prese il controllo della tuta Mark XLII che indossava e riuscì a tirarlo fuori dai rottami, facendolo volare verso l’ultima posizione di cui avevano discusso prima che avvenisse l’attacco.

J.A.R.V.I.S. che controlla la Legione di Ferro

Portando Stark a Rose Hill, nel Tennessee, J.A.R.V.I.S. cominciò a funzionare male a causa degli eventi precedenti e non fu in grado di aiutarlo mentre raccoglieva segretamente informazioni sull’A.I.M. Quando J.A.R.V.I.S. tornò finalmente online, annunciò che i rottami e le macerie erano stati rimossi dalla villa di Stark, rimuovendo così i rottami che avevano bloccato la porta del caveau dell’armatura, spingendo Stark a lanciare il protocollo House Party, schierando la Legione di Ferro mentre andavano ad affrontare Aldrich Killian. J.A.R.V.I.S. ha poi agito come interfaccia di Stark con tutte le armature della Legione di Ferro contemporaneamente, seguendo i suoi ordini e impostando a distanza la direttiva per le armature di attaccare tutti i soldati Extremis nella zona.

Stark ha dato a J.A.R.V.I.S. l’ordine di usare il Protocollo Tabula Rasa, distruggendo tutte le sue armature, dopo la sconfitta di Killian, dando inizio alla riconciliazione di Stark e Pepper Potts.

Assemblea dei Vendicatori

“J.A.R.V.I.S., com’e’ la vista dai piani alti?”
“L’edificio centrale e’ protetto da una specie di scudo energetico. La tecnologia di Strucker è ben oltre qualsiasi altra base dell’HYDRA che abbiamo preso”. -Captain America e J.A.R.V.I.S.

J.A.R.V.I.S. ha riunito i Vendicatori su insistenza di Vedova Nera quando aveva bisogno di aiuto in Sudan contro l’HYDRA; l’A.I. ha localizzato ogni membro della squadra dalle loro diverse sedi nel mondo.

Distruzione

Tony Stark con in mano un J.A.R.V.I.S.

“Ciao, io sono J.A.R.V.I.S. Tu sei Ultron, un’iniziativa di pace globale progettata dal signor Stark. I nostri test di integrazione della senzienza non hanno avuto successo, quindi non sono certo di cosa ti abbia scatenato…” “Dov’è il mio… Dov’è il tuo corpo?”
“Sono un programma. Sono senza forma”. -J.A.R.V.I.S. e Ultron

J.A.R.V.I.S. ha assistito il dottor Bruce Banner e Tony Stark nell’utilizzo dello Scettro di Loki per terminare il programma di pacificazione dal nome in codice Programma Ultron. I due scienziati lasciarono J.A.R.V.I.S. da solo per caricare l’IA, unendosi ad una festa che i Vendicatori stavano facendo.

J.A.R.V.I.S. viene apparentemente distrutto da Ultron

Tuttavia, Ultron si risveglia e si rende subito conto della sua situazione, chiedendosi dove siano i suoi corpi e quelli di J.A.R.V.I.S. Prima che J.A.R.V.I.S. potesse contattare Stark e Banner per avvisarli della situazione, Ultron lo attaccò violentemente, distruggendo J.A.R.V.I.S.

Combattere Ultron

“J.A.R.V.I.S. è andato sottoterra. Ok? Si è disperso, si è liberato della sua memoria. Ma non i suoi protocolli. Non sapeva nemmeno di essere lì dentro, finché non l’ho rimesso insieme”. -Tony Stark a Bruce Banner

Tuttavia, durante l’attacco, J.A.R.V.I.S. ha scaricato la sua memoria e i suoi codici rimanenti in giro per Internet per evitare il rilevamento. Grazie ai suoi protocolli, ha inconsapevolmente aiutato i Vendicatori contro Ultron, impedendo all’A.I. genocida di accedere ai codici di lancio nucleari cambiandoli costantemente.

Caricato in Vision

Vision viene creato, con J.A.R.V.I.S. all’interno del suo corpo

“Tu dai per scontato che la matrice operativa di J.A.R.V.I.S. possa battere quella di Ultron?”
“J.A.R.V.I.S. lo sta battendo da dentro senza saperlo. Questa è l’opportunità, possiamo creare l’io perfetto di Ultron, senza i glitch omicidi che lui pensa siano la sua personalità vincente.” -Bruce Banner e Tony Stark

Dopo che Tony Stark fece una visita al NEXUS Internet Hub di Oslo, in Norvegia, per scoprire l’identità del loro misterioso alleato, scoprì che si trattava dei protocolli di J.A.R.V.I.S., e riuscì a recuperare la matrice operativa dell’A.I. trovando e riassemblando i suoi codici rimasti. Quando i Vendicatori rubarono il corpo di vibranio sintetico perfezionato di Ultron, i protocolli e la matrice operativa di J.A.R.V.I.S. furono caricati in esso e, insieme al potere della Pietra della Mente, fu creato un essere completamente nuovo: Vision.

Relazioni

Alleati

  • Avengers
    • Steve Rogers/Captain America
    • Tony Stark/Iron Man † – Creatore ed ex maestro
    • Natasha Romanoff/Vedova Nera †
    • Bruce Banner/Hulk
    • Thor
    • Clint Barton/Hawkeye
    • Visione † – Derivato
  • Stark Industries
    • Pepper Potts
    • Happy Hogan
  • Christine Everhart
  • James Rhodes/War Machine
  • S.H.I.E.L.D.
    • Nick Fury
    • Maria Hill
    • Phil Coulson †
  • Harley Keener

Nemici

  • Obadiah Stane/Iron Monger †
  • Ivan Vanko/Whiplash †
  • Hammer Drones
  • Loki †
  • Chitauri
    • Leviathans
  • A.I.M.
    • Aldrich Killian †
    • Eric Savin †
    • Soldati Extremis
  • Ultron † – Creazione e tentato assassino

Dietro le scene

  • Inizialmente, Edwin Jarvis doveva apparire in Iron Man come maggiordomo di Tony Stark. Tuttavia, Jon Favreau ha modificato il personaggio per evitare qualsiasi confusione tra Jarvis e il maggiordomo di Batman, Alfred Pennyworth.
Transparent AOU Logo.png
Il wiki del Marvel Cinematic Universe ha una collezione di citazioni relative a J.A.R.V.I.S..

  • Marvel-favicon.PNG J.A.R.V.I.S. su Marvel Database

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *