Perché dovresti mangiare (invece di bere) le foglie di tè verde

Perché dovresti mangiare il tè verde

Hai avuto una tazza di tè verde una o due volte nella tua vita, giusto? O forse sei un avido bevitore di tè verde – qualcuno che si sveglia ogni mattina e invece di una tazza di caffè ha una calda tazza di tè verde.

Che tu beva tè verde o no, so che hai sentito parlare dei suoi benefici per la salute. Potete trovarlo in quasi tutte le liste online dei “Top Superfoods” e i medici di tutto il mondo dicono ai loro pazienti di sostituire il tè verde con il caffè del mattino.

Ma non così tante persone sono consapevoli del potere di mangiare le foglie di tè verde. Sì, mangiarle.

La mia vita e il mio percorso di benessere sono stati notevolmente influenzati dalle foglie di tè verde, e voglio condividerlo con voi. Esploreremo tutto, dai tipi di foglie di tè verde e cosa c’è al loro interno, ai benefici di mangiare queste foglie e come prepararle a casa.

Non guarderai mai il tè verde allo stesso modo.

Piante di tè verde & Semi

Cominciamo questa storia del tè verde dall’inizio – la pianta.

Il tè verde proviene dalla pianta Camellia sinensis, originariamente originaria dell’Asia e che ora si trova praticamente ovunque ai tropici. Curiosità: i tè neri e i tè oolong provengono dalla stessa pianta. Le differenze si riducono a come si preparano le foglie dopo la raccolta.

Sapere come coltivare le foglie di tè a casa è in realtà più facile di quanto si possa pensare. È possibile iniziare da semi di piante di tè o acquistando direttamente la pianta di tè verde. Ma la maggior parte di noi sono solo andando a voler le foglie di tè verde pronto ad andare.

Tipi di tè verde

Parliamo spesso di tè verde come se fosse solo un tipo di prodotto, ma ci sono molti tipi di tè verde e opzioni.

Tè verde organico

Parliamo delle differenze tra organico vs tè verde non organico. Anche se la pianta e il processo di coltivazione possono essere identici, le foglie di tè non organiche possono assorbire qualsiasi tipo di tossina, sostanza chimica, metallo pesante, pesticida, ecc. che non appartiene al tuo corpo.

E quando usi le foglie di tè verde per farti star bene, dovresti assicurarti che le tossine non vengano con te. Mantenete il vostro tè verde organico – sempre.

Tè verde a foglia sciolta

Il tè verde sciolto è il tipo più noto di tè verde – lo potete trovare in quasi tutti i negozi di caffè e alimentari. Anche se tutti i tè verdi sciolti derivano dalla stessa pianta, il modo in cui si coltiva la pianta, quando si raccolgono le foglie, e i metodi che si sceglie per la lavorazione può lasciare con variazioni. Eccone alcune:

  • Sencha
  • Fukamush Sencha
  • Gyokuro
  • Kabusecha
  • Genmicha
  • Hojicha
  • Shinca
  • Nibanca

Tra un minuto parleremo di come si può effettivamente saltare l’intero processo di fermentazione e mangiare direttamente alcune di queste opzioni di tè organico in foglie sciolte.

Matcha

Matcha è semplicemente tè verde in polvere. Invece di preparare le foglie di tè verde, vengono macinate in una polvere fine che può essere aggiunta a liquidi o alimenti.

Questo significa che non stai solo sorseggiando dell’acqua che è stata infusa; stai ottenendo tutte le cose buone che il tè verde ha da offrire.

Stiamo per imparare come questo sia un modo incredibile per raccogliere tutti i benefici delle foglie di tè verde, ma sappi che questa non è una scoperta recente. L’antica Cina apprezzava il tè verde in polvere e l’idea è approdata in Giappone nel 1100. L’arte di fare questo tè matcha è stato trasformato in una cerimonia tradizionale del tè.

Ingredienti di tè verde

Ora iniziamo la roba buona.

Alla fine della giornata, il vostro tè verde dovrebbe avere un solo ingrediente: foglie di tè verde organico. Ma cosa c’è dentro quelle foglie? Di che tipo di macronutrienti e micronutrienti stiamo parlando? Il tè verde ha vitamina C? Qualche minerale? Il tè verde in realtà offre:

  • Calcio
  • Fosforo
  • Ferro
  • Potassio
  • Vitamina A (solo al consumo)
  • Vitamina B1
  • Vitamina B2
  • Vitamina C
  • Niacina
  • Proteina (soprattutto se mangiata)
  • Fibra (solo se mangiata)

Si può anche trovare L-Teanina nel tè verde. Questo è un aminoacido che ti dà quella sensazione rilassata e felice di benessere.

Tè antiossidanti – il verde è il numero 1

Oltre alle vitamine, ai minerali e agli aminoacidi, troverai un sacco di antiossidanti nelle foglie di tè verde. Ci sono un sacco di tè con antiossidanti – ma non uno può anche tenere una candela per la roba verde.

All’interno del tè verde sono cose chiamate flavonoidi – questi sono potenti antiossidanti che includono catechina, uercetina, epicatechina, e molto altro. Si ottiene anche l’EGCG, che fa saltare persino la vitamina C in termini di antiossidanti… da 25 a 100 volte! Ecco perché il tè verde è il miglior tè antiossidante.

Ricorda che gli antiossidanti giocano un ruolo vitale in:

  • Rafforzare il tuo sistema immunitario
  • Prevenire il cancro
  • Mantenere la tua pelle giovane
  • Aiutare la salute mentale
  • Migliorare il dolore dell’artrite
  • Rafforzare gli occhi
  • E molto altro

Quindi il tè verde è già la regina dei tè con antiossidanti, ma poi ti porto un passo avanti.

Mangiare le foglie di tè verde aumenta in media i singoli antiossidanti da 8.000 a 10.000 volte.

Convinto?

Il tè verde è caffeinato?

Sul tema degli ingredienti, il tè verde è caffeinato? Sia il tè verde preparato che le foglie di tè verde contengono caffeina, ma non quanto il caffè.

  • 8 once di caffè ha circa 95 mg di caffeina
  • 8 once di cola ha circa 35 mg di caffeina
  • 1 bar di cioccolato fondente ha circa 70 mg di caffeina
  • 8 once di tè verde preparato ha circa 25- 35 mg di caffeina

Sia che tu stia bevendo o mangiando foglie di tè verde, ci si può aspettare circa un 3.5% di caffeina in entrambi. Questo significa che mangiando il tè verde si ottengono significativamente più benefici senza alcun extra caffeina high.

Benefici del tè verde

L’idea di foglie di tè verde essere pieno di vitamine, minerali e antiossidanti tutto suona grande in teoria, ma che cosa si aggiunge tutto fino a? In che modo il tè verde apporta effettivamente dei benefici al corpo?

Oltre ad essere un generale richiamo per la salute grazie al suo alto contenuto di nutrienti e antiossidanti, ecco alcuni dei molti benefici specifici che la scienza ha scoperto:

  • Dite ciao ciao alle infezioni: Studi recenti stanno dimostrando sempre di più come il tè verde possa essere antibatterico.
  • Calmatevi: l’aminoacido L-teanina è una favolosa fonte di rilassamento per ridurre l’ansia. Porta un senso di benessere per tutto il giorno.
  • Aumenta il cervello: La combinazione di L-teanina e caffeina è considerata un nootropico completamente naturale, o booster del cervello – perfetto per migliorare la concentrazione, aumentare la vigilanza, affinare la precisione e catturare la tua attenzione. Il tè verde offre da millenni questa combinazione ideale – un’allerta rilassata.
  • Perdi i chili: Questo beneficio del tè verde è stato probabilmente il più manipolato per il marketing. Non ti farà perdere 50 chili in un mese (sarebbe pericoloso). Tuttavia, i composti del tè verde possono migliorare l’ossidazione del grasso.
  • Mantieni il tuo cuore in forma: Uno studio giapponese ha esaminato oltre 40.000 adulti per 11 anni. Hanno scoperto che il consumo regolare di tè verde era collegato a meno morti per problemi cardiovascolari.
  • Fermare il cancro? Guarda, per quanto mi piacerebbe dirti che il tè verde è l’ultima prevenzione/soluzione per il cancro, non posso. Ma – ci sono stati studi che mostrano che alcune delle proprietà antiossidanti del tè verde può potenzialmente inibire la crescita del tumore, attivare gli enzimi che disintossicare (che aiuta a prevenire i tumori), e aiutare a prevenire i danni da radiazioni.

E l’elenco va avanti e avanti – c’è una ricerca che mostra la capacità del tè verde di migliorare le cose come la salute delle ossa e il colesterolo troppo.

Mangiare le foglie di tè verde invece di fermentare loro

Se questo non fosse già abbastanza buono, c’è un modo per aumentare questi ingredienti di tè verde e ricevere più dei benefici del tè verde. Ci immergeremo nell’idea di mangiare le foglie di tè invece di berle.

È sicuro

So che ti stai chiedendo: Si possono mangiare le foglie di tè in modo sicuro? Voglio essere molto chiaro: non tutte le foglie di tè verde sono sicure da mangiare. Nemmeno tutte le foglie di tè verde organico sono sicure. Le tossine e gli inquinanti possono entrare nel terreno, e poi le piante li assorbono.

Per beneficiare del consumo di foglie di tè senza alcuna paura di metalli pesanti o sostanze chimiche, è necessario scegliere solo una marca che testa continuamente cose come piombo, mercurio, ecc. (Per fortuna, ne ho trovato uno per voi – sneak peak nella prossima sezione!)

È concentrato

Pensate a tutte le sostanze nutritive e antiossidanti che escono dalle foglie di tè verde quando vengono preparate. Ora pensa a tutti i nutrienti e gli antiossidanti che potresti ottenere se mangiassi solo la foglia stessa.

Quindi qual è il miglior tè verde da mangiare?

Qual è la migliore opzione di tè verde per te? Ti suggerisco la stessa marca che è stata il miglior tè verde per me: Eat Green Tea.

Eat Green Tea offre due prodotti con benefici per la salute quasi identici:

  • Polvere (AKA: matcha)
  • Foglia intera

L’unica vera differenza è quello che si vuole fare con esso. Le polveri possono essere facili, ma faranno sembrare il tuo cibo verde (perfetto per un frullato, non necessariamente una salsa). Le foglie intere sono facili da buttare in qualsiasi cosa, come le polpette, o anche da spruzzare sopra un’insalata fresca.

Eat Green Tea è il miglior tè verde per la salute perché prende tutti quei composti che producono i benefici di cui sopra e li offre a percentuali significativamente più elevate. I più alti antiossidanti; i più bassi livelli di tossine – ecco perché mi fido di loro.

Gusto del tè verde

Ok, quindi è super sano per te. Ma si possono mangiare le foglie di tè in modo piacevole? Che sapore ha il tè verde? Esaminiamo ogni opzione.

Gusto del tè verde fermentato

Probabilmente hai già familiarità con il gusto di un tè verde fermentato. È terroso, leggermente amaro, ma abbastanza delicato. A molte persone piace una spruzzata di limone o miele.

Gusto delle foglie di tè verde intere

Per la maggior parte, includerai le foglie di tè verde intere nei tuoi pasti o nella cottura, quindi adotterà il sapore di qualsiasi cosa tu stia facendo – da un burrito per la colazione al pesto fatto in casa.

Gusto matcha

Se scegliete di fare qualcosa come un latte matcha, queste parole potrebbero descriverlo al meglio:

  • Vegetale
  • Leggermente amaro
  • Leggermente dolce
  • Ricco
  • Aromatico
  • Astringente

Se stai usando il tè verde dal gusto migliore (Eat Green Tea) e/o il matcha di alta qualità non avrà un sapore troppo amaro – appena sufficiente a bilanciare la dolcezza.

Come fare il tè verde

Sapere come preparare il tè verde non è un one-and-done come si sta per vedere – le opzioni sono praticamente infinite.

Per la maggior parte, matcha, o tè verde in polvere, tende ad andare molto bene con oggetti più dolci – come colazioni o dessert. E le foglie di tè verde intere tendono ad andare molto bene con elementi più salati – come la cena. Ecco alcune idee su come è possibile utilizzare sia la polvere che le foglie nella vostra vita quotidiana:

  1. Incorporare il tè verde in polvere nel cibo

Si consiglia di sperimentare con questo – ma ecco alcuni dei miei preferiti per iniziare:

  • Matcha Granola <- Ho ridotto lo zucchero in questo
  • Gelato al cocco al tè verde
  • Matcha Chia Seed Pudding

Siate pienamente avvertiti: il matcha farà sembrare il vostro cibo verde, quasi come se aveste usato un colorante verde.

  1. Incorporare la polvere di tè verde nelle bevande

Ecco la cosa divertente del “mangiare” le foglie di tè verde: puoi ancora trasformarle in una bevanda. Invece di preparare un tè, l’aggiunta di un cucchiaino di tè verde in polvere nel latte caldo o nel latte di noci può fare un incredibile latte matcha mattutino.

Anche! Aggiungere un cucchiaino o due di matcha in polvere nel tuo frullato mattutino è la perfezione.

  1. Incorpora foglie intere di tè verde

Qui è dove la tua immaginazione e creatività può volare. Ogni volta che si può gettare in alcuni spinaci o cilantro o altri verdi in un pasto, aggiungere un cucchiaio o due di foglie di tè verde. Stir-fry, zuppa, scrambles, sono altre idee in cui è possibile aggiungere foglie di tè verde.

  1. Preparare il tè verde

Naturalmente, godersi una bella tazza calda di tè verde preparato è ancora una scelta favolosa. Preparare il tè verde è semplice, economico e ricco di sostanze nutritive. Quanto tè verde al giorno ti piace bere dipende in gran parte da te e dai tuoi limiti di caffeina. Una tazza o due dovrebbe andare bene.

Estratto di tè verde

Abbiamo parlato di tutta questa bontà sulle foglie di tè verde, quindi dovremmo soffermarci un attimo sull’estratto di tè verde, molto popolare. È la stessa cosa?

No.

L’estratto di tè verde spesso trova uno o due aspetti del tè verde – come le catechine o l’estratto di tè verde EGCG – e li mette in una pillola di integratore di tè verde. Questi non sono necessariamente naturali.

A volte questo può diventare un po’ controverso perché il dosaggio dell’estratto di tè verde non è lo stesso di quando si bevono o mangiano semplicemente le foglie di tè verde intere. Alcuni aspetti possono essere troppo concentrati, ci possono essere riempitivi, e può dare alcuni effetti collaterali. Questo è il motivo per cui raccomando di attenersi alle foglie di tè verde nella loro forma alimentare intera (o usando il matcha) e lasciare stare gli estratti.

Che mi porta a…

Tè verde & Il tuo fegato

Forse hai sentito una voce su tè verde e problemi al fegato. Chiariamo la cosa molto rapidamente.

Bere il vero tè verde non è collegato a problemi al fegato. Ma ci sono stati alcuni casi in cui l’estratto di tè verde ha causato danni al fegato, simili ai sintomi dell’epatite. Una volta che queste persone smettono di prendere l’estratto, tendono a “recuperare rapidamente”. Quindi non si tratta di problemi a lungo termine.

E questi casi sono davvero rari.

Quindi non preoccupatevi di bere o mangiare foglie di tè verde. Naturalmente, se avete dei sintomi strani, visitate il vostro medico il prima possibile. Ma non lasciate che alcuni problemi con l’estratto di tè verde vi allontanino dagli enormi benefici per la salute delle foglie di tè verde organico e di alta qualità.

Tè verde vs. tè nero

Vale davvero la pena di sostituire il tè nero con il verde? Il tè verde e il tè nero possono provenire esattamente dalla stessa pianta, ma i benefici non sono nemmeno vicini.

La differenza sta tutta nella lavorazione. Per mantenere il tè verde, gli agricoltori fermano immediatamente il processo di ossidazione attraverso trattamenti termici. Questo mantiene tutta la bontà. Il tè nero viene ossidato molto di più. Questo libera le foglie di molti dei loro benefici per la salute.

La questione del tè verde o del tè nero non è un problema se stai bevendo il tè per la tua salute.

Tè verde al posto del caffè?

Spero che ormai siate abbastanza convinti che il tè verde sia davvero un must per la salute e il benessere. Per approfittare di questi benefici in modo coerente, molte persone scelgono di incorporarlo sostituendo il loro caffè del mattino per un matcha mattutino.

Con le foglie di tè verde, si ottiene ancora quella spinta di energia del mattino, ma si sta anche ottenendo un multi-vitaminico e un colpo di antiossidanti.

Può essere una grande scelta per sentirsi favoloso tutto il giorno – non solo durante un breve e dolce caffeina high.

Godersi i molti benefici delle foglie di tè verde

Penso che uno dei modi migliori per rendere queste foglie di tè verde selvaggiamente nutrienti parte del vostro arsenale di benessere è quello di provare sia matcha e le foglie di tè verde intero. Vedi quale ti piace di più incorporare nella tua vita quotidiana.

In entrambi i casi – il tuo corpo ti ringrazierà.

Hai mai incorporato matcha o foglie di tè verde nella tua dieta? Come ti sono sembrate? Qual è la tua ricetta preferita? Raccontami tutto nei commenti qui sotto!

Fonti:

  1. Mangia tè verde. https://www.eatgreentea.com/
  2. LiverTox. Biblioteca Nazionale di Medicina degli Stati Uniti. https://livertox.nih.gov/GreenTea.htm
  3. “Contenuto di caffeina per caffè, tè, soda e altro.” WebMD, 14 aprile 2017, https://www.mayoclinic.org/healthy-lifestyle/nutrition-and-healthy-eating/in-depth/caffeine/art-20049372
  4. Wellness Mama. 2017. “7 benefici del tè verde Matcha”. https://wellnessmama.com/37430/matcha-green-tea-benefits/
  5. “Tè e prevenzione del cancro.” (2010) National Institutes of Health, National Cancer Institute. https://www.cancer.gov/about-cancer/causes-prevention/risk/diet/tea-fact-sheet
  6. Boschmann, M., & Thielecke, F. (2007). Gli effetti dell’epigallocatechina-3-gallato sulla termogenesi e l’ossidazione dei grassi negli uomini obesi: uno studio pilota. Journal of the American College of Nutrition, 26(4), 389S-395S. https://www.researchgate.net/profile/Michael_Boschmann/publication/5939143_The_Effects_of_Epigallocatechin-3-Gallate_on_Thermogenesis_and_Fat_Oxidation_in_Obese_Men_A_Pilot_Study/links/54e1cf440cf2953c22bb5490.pdf
  7. Owen, G. N., Parnell, H., De Bruin, E. A., & Rycroft, J. A. (2008). Gli effetti combinati di L-teanina e caffeina sulle prestazioni cognitive e l’umore. Neuroscienze nutrizionali, 11(4), 193-198. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/18681988
  8. Kuriyama, S., Shimazu, T., Ohmori, K., Kikuchi, N., Nakaya, N., Nishino, Y., … & Tsuji, I. (2006). Il consumo di tè verde e la mortalità per malattie cardiovascolari, cancro e tutte le cause in Giappone: lo studio Ohsaki. Jama, 296(10), 1255-1265. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pubmed/16968850
  9. Ahmed, S. (2010). “Tè verde polifenolo epigallocatechina 3-gallato in artrite: progresso e promessa. “Artrite ricerca & terapia, 12(2), 208. https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC2888220/?tool=pubmed
  10. Wanda C. Reygaert, Wanda C. (2014) “Le possibilità antimicrobiche del tè verde” https://www.ncbi.nlm.nih.gov/pmc/articles/PMC4138486/
  11. “Matcha Granola con mirtilli” 40 grembiuli. 23 agosto, 2014. http://40aprons.com/matcha-granola-blueberries/
  12. “Green Tea Coconut Ice Cream” Minimalist Baker. https://minimalistbaker.com/green-tea-coconut-ice-cream/
  13. Blair, Renee. DailyBurn. 28 aprile, 2016. “Ricetta budino di semi di chia Matcha”. http://dailyburn.com/life/recipes/matcha-chia-seed-pudding-recipe/
  14. https://en.wikipedia.org/wiki/Camellia_sinensis

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *