Perché le mamme che hanno il cesareo hanno bisogno di scoreggiare immediatamente dopo l’intervento

La gravidanza e il parto sono accompagnati da un sacco di sgradevolezze che possono spaventarti e farti prendere il controllo delle nascite fino alla menopausa. Le mamme che partoriscono tramite parto cesareo spesso hanno problemi intestinali dopo l’intervento perché il loro intestino rallenta o smette di muoversi, creando dei blocchi. La condizione, conosciuta come ileo postoperatorio, porta a dolore addominale, nausea, costipazione e molte altre sensazioni estremamente scomode. Un documento pubblicato questo mese dice che la gomma da masticare può fornire un po’ di sollievo per le nuove mamme che hanno già molto di cui preoccuparsi.

Leggi: I bambini possono ereditare un maggiore rischio di disturbo da stress post-traumatico dai genitori

La meta analisi di 17 studi con più di 3.000 donne si è concentrata su quanto tempo le donne hanno passato il gas dopo un cesareo, secondo LiveScience. Il co-autore dello studio, il Dr. Vincenzo Berghella, M.D. e OB-GYN al Thomas Jefferson University Hospital di Philadelphia, spiega al sito web che le scorregge sono un segno delle normali funzioni intestinali.

La maggior parte degli studi ha coinvolto le mamme che masticavano una gomma entro due ore dal parto. Sono state poi istruite a ripetere il processo per 15-30 minuti, tre volte al giorno. Quelle che hanno masticato la gomma hanno passato il gas più rapidamente, circa 23 ore dopo l’operazione, rispetto alle 29,5 ore del gruppo di controllo.

Berghella crede che questo funzioni perché inganna il corpo nel pensare che stia mangiando, il che fa andare la saliva e invia segnali all’intestino che è ora di mettere in moto le cose.

Le persone possono sviluppare un ileo anche se non hanno avuto un cesareo perché il movimento intestinale può essere ostacolato da alcune malattie come il Crohn, il Parkinson e il cancro, o da farmaci. Nel caso del cesareo, le donne soffrono di ileo a causa dell’infiammazione dovuta all’apertura.

L’ileo postoperatorio è solo una delle tante cose che la gente non ti dice sul parto. Yahoo ha parlato con neomamme e medici per compilare una lista di cose che molte donne non sanno sul cesareo. Una delle più sorprendenti è il lavaggio vaginale. Una mamma ha detto a Yahoo: “Dopo il cesareo n. 2, un’infermiera è venuta nella mia stanza nel cuore della notte e mi ha fatto quello che ora chiamo un lavaggio vaginale. Non me lo aspettavo! Il sito spiega l’autolavaggio come un semplice risciacquo seguito da una leggera asciugatura con un panno per pulire il sangue, che porta a…. emorragie post-partum. “Credo di aver pensato che siccome il bambino non è uscito da lì, non avrei sanguinato (cavolo, mi sbagliavo)”, dice un’altra madre a Yahoo. Non sarà pesante, ma aspettatevi di averne un po’.

Leggi: Newborn Baby Holding IUD Proves Birth Control Isn’t 100 Percent Effective

Mentre normalmente si pensa che il dolore associato al gas sia nello stomaco, il sito dei media dice che a volte può viaggiare fino alle spalle. Questo è causato da un intestino stanco che non funziona correttamente. Tuttavia, i farmaci anti-gas possono aiutare e il dolore dovrebbe scomparire in pochi giorni.

Anche se i postumi del parto possono essere scoraggianti, essere genitori ha i suoi benefici per la salute. Come abbiamo riportato in precedenza, le persone con figli vivono più a lungo delle coppie senza figli.

Vedi anche:

Dieta Baby Blues: Gli integratori nutrizionali possono prevenire la depressione post-parto

Le donne ora aspettano fino ai 30 anni per avere figli nonostante il declino della fertilità più tardi nella vita

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *