Qual è la differenza tra conigli, lepri e lepri?

Qual è la differenza tra conigli, lepri e lepri?
Quando la maggior parte di noi individua una creatura grigia dalle lunghe orecchie che saltella, la identifichiamo immediatamente come un coniglio, ma come possiamo sapere se è effettivamente una lepre? Conigli e lepri appartengono tutti alla stessa famiglia – Leporidae.
Il Canada ha cinque specie native di conigli e lepri:

  1. Il coniglio orientale
    coniglio orientale
  2. Il coniglio di montagna (conosciuto anche come coniglio di Nuttall)
    coniglio di montagna cottontail

  3. La lepre delle racchette da neve
    lepre bianca delle racchette da neve

  4. La lepre artica
    lepre artica

  5. La lepre biancatailed Jackrabbit
    coniglio dalla coda bianca

    E due specie introdotte:

    1. La lepre bruna (o europea)
      lepre europea

    2. Il coniglio europeo
      coniglio europeo selvatico

      Quindi qual è esattamente la differenza tra conigli, conigli e lepri? Per cominciare, una lepre è in realtà un coniglio. Proprio così, il White-tailed Jackrabbit è una lepre! Ora confrontiamo le differenze tra conigli e lepri.

      Separare i conigli dalle lepri

      Le lepri sono tipicamente più grandi dei conigli, con orecchie più lunghe, gambe più lunghe e piedi posteriori più grandi. Sono anche più veloci; a seconda della specie, le lepri possono raggiungere una velocità da 43 km/ora a 64 km/ora, mentre i conigli raggiungono una velocità di circa 29 km/ora. Anche la loro colorazione è diversa, ma solo in inverno. I conigli rimangono di un colore grigio/marrone tutto l’anno. Le lepri sono di un colore grigio/marrone simile in estate, ma diventano bianche in inverno per mimetizzarsi con l’ambiente invernale.

      È un leprotto o un gattino?

      Lepri e conigli differiscono anche prima di nascere! Le lepri hanno un periodo di gestazione di circa 36-50 giorni, a seconda della specie. I piccoli, chiamati leprotti, nascono in una leggera depressione nel terreno. I conigli, invece, hanno un periodo di gestazione di circa 30 giorni. La femmina fa un nido foderato di pelliccia ed erba dove nascono i piccoli, chiamati cuccioli o gattini. I leprotti nascono completamente ricoperti di pelo e con gli occhi aperti, e sono in grado di saltellare solo poche ore dopo la loro nascita. I gattini, invece, sono completamente indifesi alla nascita – mancano di pelo e hanno gli occhi chiusi.
      Non è sempre facile distinguere tra un coniglio e una lepre, soprattutto in estate quando sono di un colore simile. Ma prestare un po’ più di attenzione ai dettagli potrebbe aiutarvi a identificare chi sta saltellando!