Stanco? What Fatigue Says About Fertility (And What To Do About It) – Conceivable by Brazen

Consistente bassa energia è uno dei reclami più comunemente elencati nella mia pratica di fertilità. La stanchezza è diventata rapidamente una norma nella nostra società, dato che uomini e donne corrono a vuoto ogni giorno. Lo stress, l’insonnia, il troppo lavoro, l’impegno eccessivo, tutto si aggiunge alla fatica, e questa è una cattiva notizia per la tua fertilità.

Per essere chiari, sentirsi costantemente esausti non è normale, e non è qualcosa con cui si deve “solo convivere”.

Quando ci consumiamo, il nostro corpo ne soffre. La stanchezza è strettamente legata ai problemi di sonno, e proprio come quando non si dorme abbastanza, la funzione ormonale inizia a diminuire. I livelli di cortisolo e la disfunzione tiroidea sono due dei principali responsabili dei problemi energetici cronici, ed entrambi hanno un serio impatto sulla riproduzione.

La connessione con il cortisolo

Il cortisolo è un ormone prodotto dalle ghiandole surrenali quando il tuo corpo è sotto stress. È ciò che causa la risposta “combatti o fuggi”, che si attiva quando il tuo corpo si sente minacciato. Questo è ottimo in situazioni di emergenza, ma molte persone sperimentano la risposta “combatti o fuggi” su base giornaliera in risposta ai fattori di stress del lavoro e della casa.

Quando si è sotto stress costante, i livelli di cortisolo aumentano continuamente, a volte fino al punto in cui la capacità del tuo corpo di sostenere quei livelli viene soppressa. In questi casi, subentra l’affaticamento surrenale e il risultato può essere un grave esaurimento.

Cosa significa questo per la tua fertilità?

Per produrre cortisolo, il tuo corpo ha bisogno di progesterone, che di solito è usato per sostenere un rivestimento uterino sano, aiutare l’impianto dell’embrione e mantenere la gravidanza.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *