Tossicità della lidocaina

Critiche delle attuali raccomandazioni

“Le attuali raccomandazioni riguardanti le dosi massime di anestetici locali presentate nei libri di testo, o dalle aziende farmaceutiche responsabili, non sono basate sull’evidenza (cioè, determinate da studi randomizzati e controllati). Piuttosto, le decisioni di raccomandare determinate dosi massime di anestetici locali sono state prese in parte da estrapolazioni da esperimenti su animali, esperienze cliniche dall’uso di varie dosi e dalla misurazione delle concentrazioni nel sangue, rapporti di casi di tossicità degli anestetici locali e risultati farmacocinetici” {Rosenberg PH. Reg Anesth Pain Med 29: 564, 2004}

Segni e sintomi

La tossicità della lidocaina (e di tutti gli anestetici locali) può causare intorpidimento circumorale, formicolio facciale, irrequietezza, vertigini, tinnito, difficoltà di parola e crisi tonico-cloniche. Gli anestetici locali sono in realtà depressori del SNC, quindi si pensa che le convulsioni tonico-cloniche siano causate dalla depressione delle vie inibitorie.

Tossicità della lidocaina in vari scenari clinici

Anestesia spinale

Ci sono prove che la lidocaina, quando viene usata per l’anestesia spinale, può essere neurotossica, anche in dosi da singola iniezione

Iniezione locale

La massima dose singola raccomandata di lidocaina è 300 mg (o 500 mg se combinata con epinefrina)

Liposuzione

L’American Academy of Dermatology ha pubblicato linee guida per la liposuzione {J Am Acad Dermatol 45: 438, 2001} che indicano un massimo sicuro di lidocaina di 55 mg/kg; tuttavia, questa rimane un’area di significativa controversia. Alcuni esperti notano che 35 mg/kg è un limite più ragionevole, osservando che il metabolismo epatico della lidocaina per mezzo del CYP3A4 è saturabile e una volta che si verifica la saturazione, l’assorbimento supera l’eliminazione e le concentrazioni plasmatiche di lidocaina aumentano precipitosamente {NEJM 340: 1471, 1999}

Altre letture

Un’eccellente revisione delle questioni che circondano la determinazione di una dose massima di anestetici locali può essere trovata in {Rosenberg PH. Reg Anesth Pain Med 29: 564, 2004, PMID 15635516}

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *