White Rum

White Rum

Questa è la faccia più socievole del rum, la sua manifestazione più ovvia come spirito di festa a casa in tutto, da un semplice Cuba Libre – rum e coca – ai più complessi intrugli della moderna mixologia. Ma anche qui c’è un carattere regionale – e più sapore di quanto molti pensino.

Il mojito, fatto con il rum bianco - uno dei cocktail più popolari al mondo Il mojito, fatto con il rum bianco – uno dei cocktail più popolari al mondo

Si fa grande

L’emergere del rum bianco come spirito miscelabile nella seconda metà del XX secolo ne ha assicurato la fortuna – o meglio, ha assicurato la fortuna di Bacardi, esiliato da Cuba in seguito alla rivoluzione ma inarrestabile nella sua marcia verso la superstar globale, trascendendo la categoria nel processo. Ancora oggi, la gente ha la stessa probabilità di ordinare un ‘Bacardi e Coca’ come un ‘rum e Coca’.

Il quartier generale globale di Bacardi alle Bermuda's global HQ in BermudaBacardi – la potenza globale del rum – ha il suo quartier generale alle Bermuda, nei Caraibi

Come è fatto

C’è una correlazione generale negli alcolici tra colore e sapore, dove scuro è uguale a intenso e chiaro a insipido. Un buon rum bianco smentisce questo concetto, tuttavia, ed è prodotto in più posti, e da più persone, di quanto ci si potrebbe aspettare.

Per fare un esempio, il nome di Flor de Caña 4-year-old dà un indizio di queste profondità inaspettate: solo perché un rum è chiaro, non significa che sia stato imbottigliato direttamente dalla distilleria. Molti rum bianchi subiscono un invecchiamento di qualche anno, acquisendo nuovi livelli di sottigliezza e complessità nel processo.

Così l’Havana Club Añejo Blanco di Cuba sposa la morbidezza al peso e alla forza; Santa Teresa Claro dal Venezuela offre consistenza e corpo; e il rhum agricole Barbancourt ha un bordo vegetale e sapido che rifiuta di essere completamente sottomesso.

Non fatevi illusioni: questi sono rum che trovano la loro migliore espressione in una vasta gamma di cocktail e bevande miste, ma lo fanno senza sacrificare il loro carattere distintivo e la loro provenienza.

Rum bianco vs rum scuro

C’è una grande differenza tra i sapori predominanti del rum bianco e del rum scuro. Il rum bianco è tutto freschezza e vitalità, mentre il rum scuro è noto per la sua potenza e ricchezza. Uno non è migliore dell’altro, sono semplicemente diversi. Quando si tratta di cocktail, un Mojito richiede rum bianco per abbinare lo stile pulito e frizzante, mentre un Dark ‘n’ Stormy si affida alla robustezza corposa di un rum scuro.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *